Descrizione oggettiva e soggettiva: esempio

descrizione oggettiva e soggettiva: esempio

da seguire che contiene sia l’una che l’altra forma di contenuti.

                                   il sentiero nel bosco

Descrizione oggettiva e soggettiva: esempio

Descrizione generale dell’ambiente

Il signor Sauro si trovava quella mattina in una radura, tra gli alberi di un bosco. La radura si trovava lontana dalla strada principale.

Descrizione oggettiva.

ordine della descrizione dal generale al particolare usando gli indicatori spaziali: destra, sinistra…

Alla sua destra si trovava un grande albero di faggio, di altezza considerevole, vicino si trovavano alberi di alto fusto, e alla sua sinistra si trovava una parete di roccia bianca.

Uso dei dati sensoriali ( visivi, olfatti, uditivi, tattili..)

Quando si trovò vicino a quel grande faggio, sentì riscaldarsi dal riverbero del sole che penetrava tra i rami dell’albero;

Tutto ciò che vedeva intorno a se gli piaceva e lo faceva star bene; a destra, vicino alla parete di roccia bianca, c’erano altri massi bianchi tondeggianti. Vicino c’erano cespugli di spini color ruggine. Il signor Sauro sentì un profumo di funghi nell’aria.

Continuò a camminare e arrivò vicino ad un tronco di un albero, caduto a terra, da cui colava una resina appiccicosa.

Descrizione soggettiva

Mai avrebbe immaginato di sentirsi così contento in un bosco e di riuscire a sentire il profumo dei funghi  e della resina e di apprezzare i colori della natura.

 

Potete trovare “Donna è” sui SOCIAL

Facebook: Gruppo “Tante storie da raccontare”

Prodotti per bambini: quali e perchè.

Le pappe per iniziare lo svezzamento.

Giusta alimentazione per crescere bene.

Le pappe dello svezzamento

Community “Paese che vai”

Community “Le sveglie”

Bella di Natura ISTAGRAM

/ 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Descrizione oggettiva e soggettiva: esempio”

  1. Questa lezione mi è stata molto utile per aiutare mio figlio. Posso mettermi in contatto con te per chiederti altre schede su argomenti che mi interessano? grazie mille

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.