Crea sito

13 cose da non dire o fare a una neomamma

13 cose da non dire o fare a una neomamma

13 cose da non dire o fare a una neomamma.

Vi ho già parlato del Il delicato periodo post parto. Ovvero il crollo ormonale! e di come a volte Parenti invadenti.

Oggi voglio fare un elenco, chiaro, sintetico, conciso di cose da non dire o fare a una neomamma.

  1. Presentarsi in ospedale o a casa senza aver prima sentito come sta la mamma e se ha voglia o no di ricevere visite. Tutti credono che appena partorito la mamma non desideri altro che mostrare il suo bambino e darlo in braccio a tutti. Niente di più sbagliato!!! Dopo il parto la mamma può non sentirsi in forma, e può non avere voglia di ricevere visite . Se sta cercando di allattare avrà sempre il seno scoperto! Quindi è buona regola mandare un messaggio e chiedere alla mamma se desidera ricevere la visita in ospedale o meno.
  2. Chiedere di prendere in braccio il neonato. Se la mamma ha piacere di ricevere visite non è detto che abbia anche voglia di dare il bambino in braccio a tutti. Guardate il bambino, complimentatevi e se la mamma lo desidera sarà lei a proporvi di tenerlo in braccio.
  3. Presentarsi con una tutina colore verde pisello. Cosi se il prossimo figlio nasce di sesso opposto la puoi riutilizzare. A parte il verde pisello su cui ci sarebbe da disquisire ore e ore, una neomamma, in cui il ricordo del parto è fresco, pensa a tutto tranne che a un altro figlio. Molte pensano a farsi chiudere le tube.
  4. cose da non dire o fare a una neomammaChiedere solo come sta il bambino. Al parto, oltre al bambino ha partecipato anche la mamma nel caso ve lo fosse scordato. Chiedetele come sta. Ha bisogno anche lei di attenzioni
  5. Chiedere se allatta o non allatta. L’allattamento è una cosa privata. Magari la mamma sta provando ad avviare l’allattamento e ne sta soffrendo perchè le cose non stanno andando come vorrebbe. Non fate domande, se ha voglia ve ne parlerà lei.
  6. Dire che è tutto papà. Magari lo fate in buona fede credendo di fare un complimento. Ma vi assicuro che dopo 9 mesi di gravidanza e un parto l’ultima cosa che una mamma ha voglia di sentirsi dire è che assomiglia solo a papà. Eh no dopo tanta sofferenza almeno un po alla mamma deve assomigliare!
  7. Se ha fatto il cesareo programmato dire “che fortuna non hai partorito con dolore”. Il parto cesareo è un intervento ed è doloroso eccome se lo è!!! Leggi QUI.
  8. Chiederle quando pensa di tornare a lavorare. Fino a prova contraria non sta chiedendo il mantenimento a voi, quindi quando tornerà a lavorare lo deciderà insieme al marito e basta.
  9. Autoinvitarsi a cena o a pranzo. Se pensate di andare a trovare a casa una donna che ha appena partorito non pensate di poter pure pasteggiare li a meno che non siate voi stessi a portare un pasto già pronto per tutti.
  10. Toccare il neonato senza esservi lavati le mani.Va bene che i bambini devono farsi il sistema immunitario, ma un bambino di pochi giorni ha poche difese, lavatevi le mani prima di toccarlo.
  11. Andare a trovare il neonato portandosi dietro un altro bambino raffreddato o malaticcio. E’ una postilla del punto 9.  Magari il neonato ha già a casa un fratello o una sorella maggiore che frequentando l’asilo gli portano a casa tutti i malanni di stagione, evitate di infierire!
  12. Far notare alla mamma che sembra ancora incinta. Non siamo tutte uguali, ad alcune la pancia ha bisogno di tempo per tornare a posto. Non fate commenti.
  13. Offrirsi come compagnia per andare in palestra. Questo è come far notare alla neo mamma che è ingrassata. Lo sa già da sola se non lo fate notare è meglio! E comunque ci vuole tempo per smaltire una gravidanza. E non sono affari vostri.

COSE DA FARE

Offrire il proprio aiuto a sistemare casa, cucinare, guardare il neonato mentre lei fa la doccia.

Offrire il proprio tempo per farle compagnia, chiacchierare e ridere insieme.

Portarle un fiore, del cibo cucinato.

Porgere la propria mano senza insistenza.

Se l’articolo ti è piaciuto continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook  Mammansia, Instagram Mammansia_chica



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.