I peggiori uomini che ho incontrato nella mia vita

Oggi vi parlo di me.

Di quella che è stata la mia disastrosa vita sentimentale fino ai 30 anni (Dopo ho avuti i figli e altro a cui pensare).

Penso che alla base del mio problema ci sia il fatto che sia cresciuta a suon di favole, quindi le mie aspettative sull’amore erano decisamente troppo alte per trovare mai una reale collocazione. E un uomo che somigliasse almeno lontanamente al principe azzurro.

Ho puntato sempre alle persone sbagliate, complice una bassa autostima.

Innamoratevi di chi vi completa senza sovrastarvi

Innamoratevi di chi vi completa senza sovrastarvi.

Di chi ogni volta che vi vede sorride, e vi guarda come se fosse la prima volta.

Innamoratevi di chi ama i vostri difetti. E sa limarli.

Innamoratevi di chi vi rispetta. A fatti e a parole.

Di chi vi sa dire “grazie” e “scusa”.

Innamoratevi di chi vi valorizza. Di chi sa coltivare la vostra autostima.

Ti volevo solo dire che mi manchi tanto.

Ti volevo solo dire che mi manchi tanto.

E che tutti i tuoi consigli continuo a non seguirli.

Che perservero nel fare di testa a mia e a cadere in continuazione.

Ti volevo dire che l’ipocondria mi accompagna e che ci sono giorni che sono triste esattamente come tu non sopportavi vedermi.

Volevo dirti che su tante cose hai sempre avuto ragione e darei un pezzo del mio cuore per portetelo dire in faccia.

Volevo dirti che ci sono notti che ti sogno, e sogno che mi abbracci. E mi sembra di toccarti davvero, e quando mi sveglio trovo il cuscino bagnato e scopro che ho pianto nel sonno.

Perché non ha senso stare insieme solo per i figli

Perché non ha senso stare insieme solo per i figli.

Siamo in Italia, la roccaforte del bigottismo e dei famosi “valori della famiglia tradizionale”.

C’è chi arriva vergine al matrimonio, c’è chi non prende precauzioni e sforna figli come fossero pop-corn tanto poi “Dio vede e provvede” e c’è chi decide di portare avanti relazioni ormai morte e sepolte solo per un fantomatico bene dei bambini.

O semplicemente per abitudine, pigrizia, svogliatezza.