Crea sito

Kid’s Kitchen: bon bon golosi

Bon Bon golosi

Sabato scorso ho portato mia figlia al primo incontro del corso Kid’s Kitchen. Un “corso” di cucina per bambini organizzato dalla Bottega delle Storie in collaborazione con Tutti i colori delle Torte. L’idea di Kid’s Kitchen nasce per realizzare “un percorso divertente e gustoso tra ingredienti da trasformare“. Il programma era molto allettante ed ho pensato di portarci la mia bambina, che ama pasticciare in cucina. Ed è stato un successo.

In questo primo incontro del Kid’s Kitchen i bambini hanno preparato i bon bon golosi. Un ottimo snack e dolce che è l’ideale sia per le feste di compleanno che per una sana merenda a casa. Inoltre sono semplici da preparare perché non si devono cuocere.

Per prima cosa tutti i bambini hanno ricevuto un cappello da chef di carta col proprio nome. E poi prima di iniziare sono andati tutti a lavare le mani, perché per impastare o lavorare qualsiasi ingrediente, bisogna sempre avere le mani pulite. Ottimo insegnamento!

Si grattugia il cioccolato
Si grattugia il cioccolato

Ingredienti per i bon bon golosi del Kid’s Kitchen:

  • 250 grammi di ricotta (l’ideale è la ricotta di pecora, in alternativa si può prendere anche quella di mucca o fare metà e metà)
  • 100 grammi di farina di cocco
  • 150 grammi di zucchero a velo
  • cacao amaro
  • guarnizioni varie (palline, stelline)
  • cioccolato fondente
  • cannella
Decorazioni per i bon bon golosi
Decorazioni per i bon bon golosi

Ed ecco il procedimento per preparare i bon bon golosi del Kid’s Kitchen:

  1. Passare la ricotta con un colino, aiutandosi con la spatola (che si chiama marisa).
  2. Aggiungere la farina di cocco per togliere umidità alla ricotta e mescolare.
  3. Aggiungere lo zucchero a velo e mescolare per rendere il composto omogeneo.
  4. Se il composto dovesse risultare troppo lento, aggiungere un po’ di farina di cocco, fino a raggiungere la giusta consistenza, per poter realizzare delle palline.
  5. Realizzare le palline con il composto, che poi dovranno essere “impanate” nei vari ingredienti decorativi che preferite (cacao, cioccolato che dovrà essere grattugiato, cannella che dovrà essere frullata e così via).
  6. Mettete ogni pallina in un pirottino e conservatele in frigorifero fino al momento di servirle.
Primi bon bon pronti
Primi bon bon pronti

Il consiglio della Chef è di preparare il composto la sera prima, in modo che sia più compatto per fare le palline. Altrimenti si può preparare al momento e poi si possono mettere le palline in frigorifero prima di mangiarle…se riuscite a resistere alla tentazione di mangiarle tutte subito, appena pronte.

I bambini si sono divertiti tutti a preparare i propri bon bon al Kid’s Kitchen e a decorarli come meglio preferivano. Il primo bon bon lo ha fatto la Chef che fa il corso. E poi ogni bambino ha potuto preparare altri 5 bon bon. La mia bimba ha puntato sulle palline decorative ed il cioccolato.

Una volta pronti nel piattino, i bon bon sono poi stati incartati e li abbiamo portati a casa (dove sono finiti subito). Erano ottimi ed il fatto di averli preparati da sola, ha reso la mia bimba molto orgogliosa. Ed io prenderò spunto da questa ricetta per la prossima festa di compleanno. Sono così buoni che piaceranno a tutti. Con le dosi di questa ricetta vengono circa 20 bon bon. Se volete farne di più vi basterà aumentarle.

Bon bon golosi al Kid's Kitchen
Bon bon golosi al Kid’s Kitchen

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.