Crea sito

Ho perzo le parole, il libro del Trio Medusa

Ho perzo le parole del Trio Medusa
Ho perzo le parole del Trio Medusa

Ho perzo le parole

Oggi ho voglia di parlare di un libro che ho acquistato recentemente: Ho perzo le parole del Trio Medusa. Si tratta di “un kit di Pronto Soccorso comico da tenere sempre con voi quando avrete bisogno di una sana risata“. E’ il secondo libro del Trio Medusa. Il primo era una sorta di autobiografia. Mentre “Ho perzo le parole” (non è un errore di stampa… proprio “perzo” con la Z!) è una sorta di libro fotografico.

Un libro in cui il Trio Medusa ha raccolto una serie di foto e di immagini su cartelloni pubblicitari, scritte sui muri ed avvisi divertenti che arrivano da tutta Italia. E nel retro della copertina spiegano anche il motivo che li ha spinti a pubblicare questo libro:

In queste pagine troverete foto che abbiamo fatto in giro per l’Italia, scatti che ci sono stati inviati tramite Twitter, Facebook e che ci sono arrivati via mail. E se al Moma di New York è esposto un aspirapolvere dentro una bacheca di vetro, chi può negare che quello che avete tra le mani sia un eccezionale catalogo di arte contemporanea?

E nel libro c’è veramente di tutto… messaggi d’amore, messaggi pubblicitari, foto di ogni genere che sicuramente vi strapperanno più di un sorriso. Il libro è edito da Rizzoli e costa 15 euro (anche se sui vari siti online si può trovare anche scontato).

Cesvi

E se volete un motivo in più per acquistarlo… tutto il ricavato delle vendite sarà devoluto al Cesvi, l’associazione che il Trio Medusa segue e sostiene da anni, per portare avanti i progetti umanitari nei paesi più bisognosi. Progetti che erano anche seguiti dall’indimenticabile dottoressa Elizabeth, di cui vi ho già parlato.

Insomma, io vi consiglio di acquistarlo, perché voi vi divertirete a guardare le foto e a leggere i commenti del Trio e allo stesso tempo farete una buona azione per sostenere una grande associazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.