Crea sito

Cosa succede a Ripley: il crossover tra Grey’s Anatomy e Station 19

Lucas Ripley
Lucas Ripley

Cosa succede a Ripley?

Che cosa succederà a Ripley? E’ la domanda che tutti quelli che seguono Station 19, la serie spin-off di Grey’s Anatomy si chiedono da 2 settimane, dopo l’ultima puntata andata in onda in America. E giovedì sera finalmente hanno potuto scoprire cosa gli era successo. Tutto in una puntata crossover di 2 ore tra Grey’s Anatomy e Station 19. Una storia che inizia in una serie e si conclude nell’altra. Solo a leggere i commenti sulla pagina Instagram posso dire una cosa, prima ancora di vedere la puntata: Shonda colpisce ancora. Già sui social annunciavano la puntata con un meme con tutte le cose che servivano per guardare la puntata crossover, tra cui spicca una bella e grande scatola di fazzoletti. E già questo dovrebbe far preoccupare…

Con Shonda sappiamo ormai che non possiamo stare tranquilli. Quando inserisce un personaggio che piace oppure crea una coppia affiatata che fa sognare i fan, si sa che la tragedia può essere sempre dietro l’angolo. Sarà così anche stavolta?

Dove eravamo rimasti

Vediamo un po’ dove eravamo rimasti.

Premessa: Lucas Ripley, il capo dei vigili del fuoco di Seattle, si è innamorato di Vic, una dei vigili di Station 19. La loro storia è segreta, perché, essendo lui il suo capo, non vuole creare problemi sul lavoro. Iniziata per caso, la storia sta crescendo ed i due sembrano sempre più innamorati. Il fatto di tenere la storia segreta comincia però ad essere un peso.

Ma sembra che Ripley stia pensando di rendere pubblica la loro storia. Ipotizzando le varie opzioni per poterlo fare, arriva anche a parlare a Vic di matrimonio. Tutto è ancora in divenire. L’ultima puntata, prima del crossover, di Station 19 finisce con Ripley che si trova in un negozio di fiori, sta scegliendo dei fiori proprio per Vic. Qui incontra il dottor Levi Schmitt, uno degli specializzandi del Grey Sloan. I due iniziano a parlare e Levi presta a Ripley dei soldi per acquistare i fiori, dato che ha dimenticato il portafoglio. Pochi minuti dopo, Schmitt troverà Lucas, poco fuori del negozio di fiori, a terra, privo di sensi, con una ferita alla testa. Cosa gli è successo? Si salverà?

Dopo una settimana di pausa, è andata in onda la puntata speciale, crossover tra le due serie, diretta da Jesse Williams. A questo punto, se volete sapere come finisce la storia, andate avanti a leggere, altrimenti fermatevi qui.

Station 19 2×15

Nella 14° puntata la squadra di Station 19 era intervenuta per aiutare altre squadre in un incendio in una fabbrica di caffè. Anche il capo Ripley era presente ed era intervenuto direttamente per salvare un vigile del fuoco. Durante il suo intervento era caduto sbattendo la testa, mentre accanto a lui scorre un liquido.

Questa premessa perché il dettaglio del liquido magari potrà essere passato inosservato, ma darà origine a tutto il dramma, che inizia con la puntata 23 di Grey’s Anatomy e si conclude con la puntata 15 di Station 19.

Shondaland colpisce ancora. E abbondate con i fazzoletti, perché quelli che avete preparato non vi basteranno!

Vic e Ripley stavano parlando di matrimonio. Lui glielo aveva proposto come possibilità per poter svelare a tutti la loro storia. Poi lei, dopo l’incendio alla fabbrica del caffè, gli aveva chiesto di sposarla veramente. Non solo per poter rivelare a tutti la loro storia, ma perché si amano. E lo aveva lasciato dicendogli di pensarci e di dargli la risposta la mattina seguente, a colazione, nel posto dove andavano sempre. Ma lui non arriva all’appuntamento. Così Vic pensa che non la vuole sposare e va a lavorare, rendendosi irreperibile.

In realtà Lucas stava andando all’appuntamento. Era andato a comprare i fiori per dirle di sì. Ma si è sentito male uscito dal negozio di fiori. Ed è stato portato al Grey Sloan. Dal momento in cui si risveglia, continua a chiedere di Vic. Non riesce a rintracciarla, così mentre i medici si occupano di lui, Sullivan, Herrera e Warren cercano di rintracciarla.

All’inizio si pensa che possa avere un problema aortico. Maggie vuole fare una serie di test ed esami su di lui per constatare quale sia la sua situazione. Mentre Lucas vorrebbe solo andarsene per raggiungere Vic. Alla fine sembra che si sia convinto a restare.

Ma quando Maggie scopre la verità, Lucas in realtà è scappato dall’ospedale. Dalle analisi risulta che oltre al problema al cuore, ha una grave non ha un problema al cuore, ma ha una grave ipocalcemia ed acidosi lattica. In pratica il liquido a cui era stato esposto era una pericolosa sostanza chimica. Il suo organismo è stato compromesso. E gli organi cominciano a risentirne.

In una corsa contro il tempo, Lucas viene rintracciato. E va in ospedale. Ma ormai è troppo tardi. Ha le ore contate. Alla fine anche Vic viene rintracciata. Tutti accorrono al suo capezzale. E Vic ha il tempo di dargli l’ultimo addio. Ed entrambi si promettono quell’amore eterno e si scambiano quelle promesse che avrebbero dovuto scambiarsi al matrimonio.

La domanda è una sola: perché? Un personaggio così bello. Una coppia così carina. C’era veramente bisogno di distruggerla così?

Non piangevo così tanto dai tempi della morte di Derek Shepherd. Shonda colpisce ancora!

Photo Credits: Station 19 su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.