Crea sito

Addio Derek Shepherd

Derek Shepherd
Derek Shepherd

Si può piangere guardando una serie tv? Sì.

Si può arrivare a provare angoscia e dispiacere per la morte (ovviamente solo televisiva) di uno dei protagonisti principali? Sì.

Si può sentire questa angoscia anche a distanza di ore dalla visione della tremenda puntata? Evidentemente sì.

Una puntata che non ti aspetti (anche se negli ultimi giorni erano trapelate voci sulla possibile uscita di scena del suddetto personaggio alla fine della stagione). Una puntata che arriva improvvisa e ti colpisce come un pugno allo stomaco. Una puntata che ti lascia un senso di angoscia, dispiacere e delusione per l’uscita di scena definitiva di uno dei protagonisti più importanti, più affascinanti e più interessanti della serie.

Grey’s Anatomy – How to save a life – 11×21

Ecco la puntata incriminata. Una pultata al cardiopalma. La puntata che nessuno avrebbe voluto vedere. La puntata che ti fa pensare che Shonda Rhimes, l’autrice della serie, sia un genio del male. La puntata che, allo stesso tempo, ha fatto diventare Shonda Rhimes l’autrice più odiata dai fan della serie (su Twitter c’è chi scrive “Grey’s Anatomy destroyed by Shonda Rhimes“).

SPOILER (se ancora non sapete e non volete sapere, non continuate a leggere

Grey's Anatomy
Grey’s Anatomy

Sopravvissuto a una sparatoria e ad un incidente aereo, Derek Shepherd muore per un incidente automobilistico, travolto da un camion, dopo che i medici dell’ospedale in cui viene portato non riescono a curarlo in tempo. Dopo aver salvato 4 persone in un altro incidente automobilistico.

Trasportato in un ospedale di provincia, che ovviamente non è attrezzato ad affrontare una emergenza del genere, dove ovviamente lavorano medici che non sono in grado di occuparsi di lui nella giusta maniera per riuscire a salvargli la vita, Derek Shepherd viene, alla fine, dichiarato clinicamente morto. E toccherà a Meredith staccare la spina, dopo averlo salutato per l’ultima volta.

Niente più Mer-Der. La coppia d’oro della serie è morta. Una morte che non piace ai fan.

Non oso immaginare come saranno le prossime due puntate, che saranno trasmesse in America il 30 aprile. Due puntate insieme per dare l’ultimo saluto a Derek Shepherd. E già vedere l’anticipazione con Meredith che annuncia “Derek is Dead” è un altro colpo al cuore.

Una puntata, la 21, che è andata in onda in America il 22 aprile. Ed il giorno dopo la notizia della morte del dottor Stranamore circolava già sui social network e sui siti italiani. Tanto che molti fan italiani si sono arrabbiati per questo spoiler inatteso e non richiesto. Molti avrebbero preferito scoprirlo quando la puntata sarà trasmessa in Italia.

Ma una notizia del genere non poteva rimanere segreta. Chi ha visto la puntata, come me, in lingua originale, ha sofferto vedendo la fine di uno dei personaggi più amati della serie. Vederlo in quell’ospedale mentre non riusciva a parlare e a farsi capire dai medici, sentire i suoi pensieri mentre capiva che sarebbe morto perché quei medici non avevano capito di cosa aveva bisogno e non erano riusciti a intervenire in tempo… una puntata indimenticabile.

Il canto del cigno del dottor Stranamore. Che muore dopo aver salvato 4 vite. E passa dall’essere eroe al non esserci più. Una puntata tutta dedicata a lui (anche perché per l’uscita di scena di un personaggio così importante non si poteva pensare a qualcosa di meno eclatante!).

Ed i ricordi sulla sua storia con Meredith, che ti fanno pensare quanto tempo è passato dall’inizio (e quanto erano giovani!!!). Se dovete ancora vedere questa puntata, preparate i fazzoletti. Anche se sarete preparati al peggio, perché avete letto come finisce, non riuscirete a trattenere le lacrime.

Io ho iniziato a vedere Grey’s Anatomy un paio di anni fa. Quando ero in maternità. Prima non l’avevo mai visto. Ero appassionata di E.R. e non mi ero mai appassionata a quest’altra serie medica. Poi, per passare il tempo, ho iniziato a vederla. Ed alla fine in 2 anni ho visto tutte le 11 stagioni. Tutte le puntate finora trasmesse. Ho imparato a vedere le ultime stagioni in lingua originale, per curiosità. Per sapere in anticipo cosa sarebbe successo. E nel frattempo sto comprando i cofanetti. Ora mi “fa strano” vederla in italiano. Mi sono abituata alle voci originali e non riesco a sentire i personaggi con le voci doppiate.

Grey’s Anatomy non sarà più Grey’s Anatomy senza Derek Shepherd.

Un’uscita di scena di cui si è iniziato a parlare negli ultimi giorni, prima della messa in onda della puntata incriminata in America. Perché Patrick Dempsey ha deciso di lasciare? Aveva firmato fino alla 12° stagione. E invece se ne è andato prima della fine dell’11° stagione (mancano 4 puntate alla fine).

Voci di corridoio dicono che abbia litigato con Shonda Rhimes, che non sopportava più le sue “arie” da “prima donna“. Si dice che lo avesse sospeso dal set (ed infatti nell’ultima stagione per molte puntate non si è visto per niente) e che poi abbia deciso di licenziarlo, facendolo morire. Voci smentite dallo staff di Dempsey. Magari dopo tanti anni si era solo stancato di interpretare questo personaggio ed aveva solo voglia di cambiare. O forse chissà… Non ci è dato saperlo.

L’unica cosa certa è che “Derek is Dead“. E mi preparo a vedere il momento in cui tutti scopriranno cosa gli è successo nella prossima puntata. E preparo, di nuovo, i fazzoletti.

Su Twitter, Patrick Dempsey ha scritto: “I want to thank all the fans, what an incredible 11 yrs, I love you all“. Sepolto Derek Shepherd, si apriranno nuove strade davanti a lui. Ma di sicuro questo sarà uno dei suoi personaggi che rimarranno nella storia e saranno indimenticabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.