La recita di Natale e quella lacrima pronta a fare capolino

La recita di Natale e quella lacrima pronta a fare capolino.

Arriva per tutti il giorno della recita di Natale.

Per te mamma è solo una tra le tante emozioni nuove e potenti che stai provando da quando non sei più solo tu, ma tu al quadrato.

Può sembrare solo una semplice recita, ma per te mamma è molto di più. Per te è tutto molto di più e impossibile da capire per gli altri.

E’ quel cuore piccolo piccolo che batteva dentro di te che è cresciuto, batte col suo ritmo e canta.

E’ quel piccolo essere che hai cullato per notti intere che ora cammina con le sue gambe e gioca allegro coi suoi amichetti.

Che emozione mamma.

E poi pensi e ripensi, ma quando è successo che è cresciuto così tanto in così poco tempo.

E un pezzo del tuo cuore è sul quel palco e canta con la sua splendida vocina.

Ti cerca tra il pubblico tu lo sai e fai di tutto per farti vedere, perché deve sapere che ci sei e ci sarai sempre. Anche quando non ti vorrà.

Hai preparato con dovizia il suo costume, perché per te lui è l’angioletto più bello.

Lui con la sua vocina stonata.

I suoi occhi grandi. Quegli occhi che ti hanno rapito l’anima fin dal primo giorno.

Quante emozioni mamma, ed è solo l’inizio lo sai.

Ma è sempre troppo presto per te.

E così mentre sorridi una lacrima scende silenziosa.

Una lacrima di orgoglio ma anche di malinconia. Perché vorresti fermare il tempo proprio ora, adesso e poi resettarlo e riviverlo tutto di nuovo e poi di nuovo ancora.

Ma non puoi.

Show must go on.

Così è la vita. Sempre avanti e mai indietro.

E allora chiudi gli occhi e respiri forte.

Poi batti forte le mani e corri ad abbracciare la tua superstar.

Se l’articolo ti è piaciuto continua a seguirmi sulla mia pagina facebook Mammansia, Instagram Mammansia_chica

Precedente Chi si fa gli affari suoi campa cent'anni! Specie se è una mamma Successivo Ferdinand la storia che parla dell'importanza di essere se stessi

Lascia un commento

*