Crea sito

Il significato delle lanterne di San Martino

Lanterne di San Martino
Lanterne di San Martino

Le lanterne di San Martino

L’11 novembre si celebra San Martino ed è tradizione accendere le cosiddette lanterne di San Martino. Qual è il significato di queste lanterne? La tradizione è diffusa soprattutto in Germania, dove l’estate di San Martino segna l’inizio del periodo natalizio. Ed ogni anno l’11 novembre viene organizzata la Laternenumzug, una processione serale durante la quale i bambini sfilano con le lanterne accese, le appendono ai rami degli alberi e recitano una filastrocca. Le lanterne vengono poi accese ogni giorno fino a Natale. Secondo la tradizione porta bene farlo.

Le fiaccolate dei bambini segnano l’inizio del periodo natalizio. Periodo durante il quale le vie delle città si riempiono di illuminazioni e si respira aria di festa. Le lanterne rappresentano il calore estivo e sono simbolo di buon auspicio e calore umano. Per questo è importante che restino accese fino a Natale.

Le lanterne hanno anche il compito di illuminare i boschi (e per questo vengono appese agli alberi). In questo modo saranno utili agli animali che cercano le tane per l’inverno. Durante le processioni vengono anche raccontate delle storie, oltre alle canzoncine e alle filastrocche.

Filastrocche sulle lanterne

Sono diverse le filastrocche o le canzoncine per bambini legate alle lanterne novembrine. Eccone alcune…

Io porto la mia lanterna

Io porto la mia lanterna, la porto sempre con me
In cielo brillano le stelle e qui Lei arde per me
Col lumicin io vo’ in cammin, rabimmel rabammel rabum
Ad uno ad uno ce ne andiamo piano piano
Su bimbi a casa torniam, su bimbi a casa torniam.

Lanterna

Lanterna che brilli nella notte scura
Dimmi dove andare, dimmi dove andar
Senza luce nel buio, non posso restar
Lanterna, lanterna.

San Martino cavaliere

San Martino, cavaliere,
ti ringrazio per la luce,
che per strada mi conduce,
e mi illumina il cammin.

La lanterna

La lanterna che ci illumina il cammin
nelle notti senza luna
che ci guida verso la felicità sempre uniti ci terrà.
Se per caso abbiamo litigato un po’
qui ci vuole la lanterna
con la fiamma sempre lei ci aiuterà e la pace si farà.
Alla Grande Quercia tutte accorse siam
e comincia qui il Consiglio
con la fiamma sempre lei ci aiuterà e la gioia ci sarà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.