Crea sito

Settimana 9 La vita ai tempi del Coronavirus: Diario di bordo

Settimana 9
Settimana 9

Settimana 9 Diario di Bordo

Settimana 9. Nove intere settimane di quarantena. 9 settimane da quando la scuola ha chiuso. 9 settimane di smartworking. Siamo entrati nella fase 2 di questa quarantena. Bar e ristoranti hanno riaperto solo per offrire servizi di asporto. Si può uscire a fare una passeggiata o fare un po’ di sport al parco, ma da soli. Vietati gli allenamenti di gruppo e qualsiasi forma di assembramento.

Per ora però non siamo ancora usciti. Preferisco di no. Anche perché uscire con le mascherine non è poi così piacevole. Lo so che dovremo imparare a conviverci, ma le trovo veramente fastidiose. Poi comincia anche a fare un po’ caldo e la mascherina non aiuta. Vorrei poter uscire e respirare senza dover avere la sensazione di fare l’aerosol!

Questa è stata la prima vera settimana di videolezioni a scuola. 40 minuti al giorno di lezione per 4 giorni a settimana. Poco, ma almeno è un piccolo passo avanti. Non tutti sono pratici e qualche inconveniente c’è stato. Ma comunque io ritengo che possano essere utili. Impegnative, perché riuscire a incastrare tutto tra lezioni e smartworking non è semplice. Ma almeno si ha una pervenza di scuola. Almeno un misero minimo.

Continuano ad arrivare compiti da fare. Per me pochi. Poi c’è chi si lamenta che bisogna anche pensare ai bambini più lenti o che hanno più difficoltà a fare i compiti. Non è che non ci penso… io dico la mia opinione. Non dico certo che tutti debbano essere d’accordo con me. C’è anche stata una polemica sui compiti di religione, che per alcuni sarebbero troppo complicati e non adatti a bambini così piccoli. E anche qui io ho la mia opinione. Ma non pretendo che tutti la pensano come me. E’ vero che abbiamo un maestro che fa lavorare tanto (anche se in questo periodo non è decisamente così), ma io penso che il fatto di lavorare tanto non sia una cosa negativa. Anzi… se può servire a dare una solida base per lo studio ai nostri bambini, allora benvenga!

Non siamo andati a trovare i congiunti. Avremmo potuto farlo, ma non lo abbiamo fatto. Perché? Preferisco aspettare e prendermela con calma. Tanto comunque andarci e dover indossare la mascherina e doversi mantenere a distanza non è che è così piacevole. Ok, non ci siamo visti per 2 mesi, ma aspettiamo tempi un po’ più tranquilli.

E continuiamo le lezioni di ginnastica con Zoom. O un po’ di esercizio fisico con le dirette su Instagram. Andiamo avanti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.