Crea sito

Ricordando Lettera.com e le recensioni dei libri

leggere
Leggere libri

Lettera.com, ricordando il sito di recensioni e consigli di lettura

Ho sempre amato leggere i libri. Fin da quando ero bambina. Ogni anno la “Befana” mi portava un libro come regalo. Ed era sempre un regalo molto atteso. Questa mia passione è continuata ed è cresciuta negli anni. Passione cresciuta anche grazie alla mia professoressa di Italiano al Liceo, Mariangela. Una professoressa bravissima, che spiegava in una maniera meravigliosa e ti faceva appassionare alla sua materia.

E così dopo il diploma mi sono iscritta a Lettere. Anche se mi dicevano tutti che non ci avrei fatto niente con una laurea in Lettere. Ma la passione è stata più forte di tutti.

Dopo la laurea ho iniziato a collaborare con un sito completamente dedicato ai libri e alle recensioni: Lettera.com. Mi ero imbattuta per caso in questo sito e avevo mandato il CV chiedendo se fossero alla ricerca di collaboratori. In realtà non avevano posti di lavoro da offrire. Il sito era curato da una ragazza un po’ più grande di me, che in quei mesi era in maternità ed aveva una grande passione per la lettura. E al sito collaboravano gratis una serie di persone che leggevano libri e scrivevano le loro recensioni. E così, anche se non avevo trovato lavoro, ho iniziato anch’io a scrivere recensioni per Lettera.com. In fondo leggevo tanti libri e mi piaceva anche recensirli.

Ho iniziato proponendo libri che leggevo di mia iniziativa e poi ho continuato anche scegliendo i libri da recensire tra le decine di libri che ogni settimana le case editrici ci mandavano. Una bella esperienza! Ho scritto per anni su Lettera.com.

Quando ho iniziato a lavorare tutto il giorno, il tempo per leggere e recensire i libri è diminuito. E così è finita anche la mia collaborazione con Lettera.com. Recentemente ho visto che il sito non esiste più. Peccato. Perché era un’ottima fonte di spunto per chi era alla ricerca di nuovi libri da leggere.

Visto che ho ancora le mie recensioni, scritte negli anni per Lettera.com, le voglio pubblicare qui, poco per volta, per ricordare quando scrivevo recensioni sul web.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.