Crea sito

Pochi centesimi al giorno per sostenere SOS Villaggi dei Bambini

SOS Villaggi dei Bambini, come aiutare l’associazione

Dobbiamo concentrare i nostri sforzi su ciò che possiamo cambiare!
Questa è la lezione che abbiamo imparato negli ultimi sei decenni.
Helmut Kutin

Cercate un’idea solidale per questa estate (ma anche per i prossimi mesi)? Bastano solo pochi centesimi al giorno per aiutare e sostenere SOS Villaggi dei Bambini. Il costo di un caffè al giorno e potete aiutare tanti bambini bisognosi ospitati nei Villaggi SOS in Italia e nel mondo.

Potete scegliere di donare 28 euro al mese oppure 4 euro a settimana. Un piccolo sforzo per aiutare chi ha bisogno.

Il primo Villaggio SOS è stato fondato da Hermann Gmeiner nel 1949 a Imst, in Austria, per aiutare i bambini in difficoltà, che erano rimasti senza cure dopo la Seconda Guerra Mondiale. Da allora l’associazione è cresciuta ed ha iniziato ad aiutare i bambini in tutto il mondo. Si tratta di una organizzazione internazionale privata, apolitica e aconfessionale, che si occupa dei bambini rimasti orfani o i bambini che sono stati allontanati momentaneamente dalle proprie famiglie.

L’associazione agisce nello spirito della Convenzione ONU dei Diritti dell’Infanzia, di cui promuove il rispetto in tutto il mondo. Partendo dal presupposto che ogni bambino ha diritto a una famiglia dove poter crescere nell’amore, nel rispetto e nella sicurezza, l’associazione cerca di ricreare un ambiente familiare in cui far crescere i bambini, per aiutarli a costruire il proprio futuro, rispettando la loro cultura e la loro religione.

Tutto questo perché “un sano sviluppo si realizza al meglio in un ambiente famigliare accogliente“.

In Italia sono attivi 7 Villaggi SOS a Trento, Ostuni, Vicenza, Morosolo, Saronno, Roma e Mantova. Grazie alle adozioni a distanza e alle donazioni l’associazione al momento è in grado di aiutare 80.000 bambini privi di cure familiari e 2 milioni di persone in tutto il mondo. Ma si può fare sempre qualcosa di più. E basta veramente poco.

Sono tanti i modi per sostenere SOS Villaggi dei Bambini, dalle bomboniere solidali all’adozione a distanza, dalle donazioni singole a quelle mensili. Basta scegliere quella che preferite e che si adatta meglio alle vostre disponibilità e potrete aiutare tanti bambini che hanno bisogno di un sostegno, in un momento difficile della loro vita.

Per avere maggiori informazioni su come sostenere i progetti dell’associazione, consultate il sito ufficiale di SOS Villaggi dei Bambini Italia.

SOS Villaggi dei Bambini
SOS Villaggi dei Bambini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.