Lavoretto invernale con pupazzo di neve nel bicchiere

lavoretto invernale
Lavoretto invernale

Lavoretto invernale con pupazzo di neve nel bicchiere

Quest’anno le maestre hanno fatto realizzare a scuola dai bambini un pupazzo di neve nel bicchiere: un bellissimo lavoretto invernale. E’ la prima volta che fanno un lavoretto che non sia per una festa specifica. E questo pupazzo di neve nel bicchiere è stato veramente molto apprezzato. Molto carino… io sono stata ore a girarlo e rigirarlo per far cadere la “neve” sul pupazzo. Un po’ tipo quelle palle di neve con personaggi o paesaggi. L’unica differenza è che in questo bicchiere non c’è l’acqua!

Dato che Figlia Due ha realizzato questo lavoretto a scuola con le maestre, non ho assistito direttamente alla sua realizzazione, ma guardando il risultato finale, posso provare a fare un tutorial. Quindi se volete provare a realizzarlo anche voi, insieme ai vostri bambini, mettetevi all’opera!

La maestra mi ha raccontato che hanno lasciato i bambini liberi di scegliere come decorare il pupazzo di neve (a parte per la carota che ovviamente doveva essere arancione). Ogni bambino ha aggiunto cappello, sciarpa e bottoncini del colore che voleva.

Pupazzo di neve nel bicchiere
Pupazzo di neve nel bicchiere

Occorrente

Iniziamo facendo un elenco di tutto quello che vi può servire per realizzare il lavoretto invernale:

  • un bicchiere di plastica trasparente
  • pongo di vari colori (bianco, nero, arancione, viola, verde e così via)
  • cartoncino spesso (per la base)
  • cotone (per la neve sul cartoncino)
  • un foglio di plastica leggera (per la neve da mettere nel bicchiere)
  • stuzzicadenti
  • colla a caldo
Lavoretto dall'alto
Lavoretto dall’alto

Procedimento

Io direi di cominciare facendo il pupazzo di neve con il pongo. Potete lasciare liberi i bambini di manipolare il pongo. Si partirà da due palle di colore bianco, una più grande per il corpo ed una più piccola per la testa. Per attaccare le due parti, usate uno stuzzicadenti per fissarle (e se serve anche un po’ di colla). Poi aggiungete i dettagli (occhi, bocca, naso, cappello, sciarpa e bottoncini).

Prendete la base di cartoncino ed incollate al centro il pupazzo. Prendete il bicchiere e il foglio di plastica leggera. Tagliate in pezzetti piccoli la plastica e inseritela nel bicchiere. Mettete la colla sul bordo del bicchiere ed incollate il cartoncino, facendo in modo che il pupazzo di neve risulti all’interno del bicchiere e non fuori.

Per finire coprite il resto del cartoncino (fuori dal bicchiere) con del cotone bianco (che simulerà la neve). Ovviamente il cotone andrà incollato sul cartoncino intorno al bicchiere.

A questo punto il pupazzo di neve all’interno del bicchiere è pronto. Capovolgendo il bicchiere e rigirandolo, la “neve” trasparente andrà sopra al pupazzo. E l’effetto è garantito. Veramente molto carino!

Pupazzo a testa in giù
Pupazzo a testa in giù

 

Precedente Aboliamo i consigli non richiesti dopo il parto Successivo Le uova di cioccolato di Globo Giocattoli per la Pasqua 2018

Lascia un commento