Crea sito

La ricetta della torta 7 vasetti

torta 7 vasetti
La torta 7 vasetti

Torta 7 vasetti

Un dolce semplice e veloce da preparare con i bambini è la torta 7 vasetti. Uno di quei ciambelloni che piace a tutta la famiglia. E che finisce in un attimo. Si chiama anche torta allo yogurt. Nella nostra versione ci sono anche le gocce al cioccolato, perché ci piacciono. Voi siete liberi di scegliere se metterle o no.

Abbiamo fatto la torta a casa. Le bambine si sono divertite a rompere le uova e a mescolare gli ingredienti. Oltre ad averli pesati. Questa torta si chiama così perché si può utilizzare il vasetto dello yogurt come unità di misura, senza usare la bilancia.

Se invece volete essere più precisi, allora vi segno anche le dosi esatte. Visto che comunque quando si preparano i dolci bisogna essere precisi. Siete pronti? Iniziamo a preparare questo dolce gustoso!

Ingredienti

Partiamo dagli ingredienti che servono a preparare questa torta:

  • 3 uova
  • 125 grammi di yogurt (1 vasetto)
  • 90 grammi di olio di semi (1 vasetto)
  • 200 grammi di zucchero (2 vasetti)
  • 210 grammi di farina (3 vasetti)
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 100 grammi di gocce di cioccolato (facoltative)
Ciambellone pronto
Ciambellone pronto

Procedimento

Ed ora passiamo al procedimento per preparare questo bello e tondo ciambellone allo yogurt. Si comincia rompendo le uova e separando i tuorli dagli albumi. Questi ultimi devono essere montati a neve, con un pizzico di sale.

Poi si aggiunge lo zucchero ai tuorli e si mescolano i due ingredienti, fino ad ottenere un composto spumoso. A questo punto si aggiungono ai tuorli le chiare montate e lo yogurt. Sbattete il composto. Poi aggiungere la farina setacciata, continuando a sbattere il composto.

Aggiungere l’olio, sempre continuando a mescolare gli ingredienti. Come ultima cosa, aggiungere il lievito. Arrivati a questo punto, se volete, potete aggiungere le gocce di cioccolato (per evitare che affondino nel composto si possono infarinare un po’). E dare una mescolata finale.

Imburrare ed infarinare una teglia. La farina serve per evitare, insieme al burro, che il composto si attacchi alla teglia durante la cottura. Versare il composto nella teglia e cuocere a nel forno preriscaldato a 180 °C per circa 45 minuti.

Prima di spegnere il forno, controllate con uno stuzzicadenti che il ciambellone sia cotto. Lasciarlo raffreddare, lasciando aperto lo sportello del forno. E poi servire per la merenda o la colazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.