Crea sito

La casa di Babbo Natale al Castello di Lunghezza

babbo natale renna
Babbo Natale con la renna

Quest’anno la famosa casa di Babbo Natale di Montecatini Terme apre una succursale al Castello di Lunghezza (che molti conoscono per Il Fantastico Mondo del Fantastico).

Babbo Natale ha infatti scelto un vero castello per riposarsi ed incontrare tutti i suoi piccoli amici, tra spettacoli fantastici, musical, magici luoghi d’incontro e di giochi.

I bambini potranno trascorrere qualche ora immersi nell’atmosfera natalizia: circa 3 ore piene di emozioni vere tra gli spettacoli del Parco e la visita guidata nella Casa di Babbo Natale.

Nel Castello di Lunghezza sarà ricostruita la casa di Babbo Natale. Dal momento in cui si entra nel Castello si potrà seguire un vero e proprio percorso guidato tra le sale dei piani superiori e le stanze dei sotterranei. E saranno numerose le attività che tutti i bambini potranno svolgere:

  • Punto Letterina nell’Ufficio Postale degli Elfi: un punto per scrivere la letterina a Babbo Natale e consegnarla agli Elfi postini che, grazie a speciali marchingegni, la faranno arrivare direttamente a Babbo Natale
  • La Fata delle Nevi: nella “Sala degli Scudi” tra igloo e pupazzi di neve, la giovane e bella Fata delle Nevi, avvolta nel suo bianco e morbido vestito, racconterà ai piccoli visitatori come è nato il Natale
  • Stanza di Babbo Natale: la simpatica Governante ed il suo Elfo mostreranno a tutti i visitatori gli ambienti privati dove Babbo Natale si riposa
  • Babbo Natale nella Sala del Trono: una perfetta ricostruzione della dimora di Babbo Natale
  • La corte degli Elfi: il magico e antico cortile del Castello è il terreno ideale dove incontrare i più magici e fantastici abitanti del mondo della fantasia e delle fiabe, i favolosi e bellissimi Elfi, depositari dei segreti della natura, che avranno il piacere di intrattenersi con il pubblico
  • Sotterranei: nei sotterranei del Castello si svolgeranno i laboratori per i piccoli visitatori. Crea con la Pasta di sale: i bambini potranno modellare, creare, impastare e colorare dando forma alla fantasia con la pasta di sale. Stella Stellina: i piccoli potranno disegnare una stellina, colorarla, ritagliarla, scriverci il nome e posizionarla nell’universo stellato… illuminerà la notte di NATALE e proteggerà tutti. Stecco creo by Sammontana: laboratorio con gli stecchi di legno che, con fantasia, diventeranno originali addobbi natalizi. Racconta Fiabe: tutti i bambini potranno rilassarsi su comodi cuscini e iniziare a sognare ascoltando i racconti di elfi, maghi, cavalieri, principi e principesse (servizio a pagamento in biglietteria o online, € 4.00 a persona)
castello di lunghezza
Castello di Lunghezza

Una volta terminata la visita all’interno del Castello, il divertimento continua nel giardino con tanti spettacoli da non perdere:

  • La Regina dei Ghiacci: Babbo Natale è lieto di annunciare l’arrivo di un grande, grandissimo, ospite d’onore, anzi…una, anzi…due! Con seguito. Elsa, la regina dei ghiacci, la principessa Anna, i loro pretendenti Hans e Kristoff, il simpaticissimo Olaf, tutti, ognuno a modo suo, pieni di calore umano nonostante la nordica atmosfera, vi aspettano per vivere insieme grandi momenti e fortissime emozioni
  • Merlino, re Artù e la spada nelle roccia: il giorno di Natale di tanti secoli fa il Mago Merlino ha convocato i più grandi cavalieri di Britannia per acclamare il nuovo re. La spada Excalibur, prigioniera della misteriosa roccia, era pronta per essere estratta da colui che ne sarebbe stato degno. Alla fine sono rimasti solo due cavalieri in lizza ma, a sorpresa, si è presentato anche il giovane Semola. Chi sarà riuscito a conquistare la spada e a diventare il nuovo Artù?
  • Il genio del Natale: fa un grande freddo ad Agrabah e la principessa Jasmine si rivolge al Genio della lampada. Quando, in una nuvola di fumo, il Genio esce, tutto vestito di un bel rosso fuoco, rivela a Jasmine di essere stato lui, con una magia, a far venire freddo e neve nel caldo Oriente. Infatti il Genio aveva una grande curiosità di vedere Agrabah avvolta nell’atmosfera natalizia. Conquistata dall’entusiasmo del Genio, Jasmine chiede di essere anche lei tramutata in una principessa di Natale, dunque in genio si mette all’opera.
  • Balla con i Puffi: come è possibile che i piccolissimi, grandissimi Puffi siano a loro agio con l’atmosfera del Natale? Andateli a trovare nel loro villaggio, con i loro mantellini rossi e i bianchi pon pon, pronti a sgranchirsi le gambe con voi.
  • Truccabimbi: cambio look magico per tutti i bambini (servizio a pagamento in biglietteria o online, € 5.00 a persona

babbo natale
Babbo Natale

Informazioni utili

La casa di Babbo Natale al Castello di Lunghezza sarà aperta dal 13 novembre al 27 dicembre, dal venerdì alla domenica (a partire dal 18 dicembre sarà aperta tutti i giorni)

Orario di apertura del Castello: dalle ore 9.00 alle ore 20.00 (l’ingresso avviene ogni 30 minuti e l’ultimo ingresso è alle 19.00)
Orario della biglietteria: dalle ore 8.30 alle ore 19.00

La visita della Casa di Babbo Natale all’interno del Castello dura un’ora e mezza ed è a numero chiuso. Si consiglia di acquistare o prenotare il biglietto online (scegliendo l’orario in cui si vuole entrare), perché le biglietterie venderanno solo le eventuali rimanenze per ogni orario di ingresso. Terminata la visita si può rimanere nel giardino del Castello, dove si svolgono gli altri spettacoli.

Prezzo del biglietto: adulti € 12,00; bambini (da 1 ad 11 anni) € 11,00 (acquistando i biglietti online si dovrà aggiungere 1,50 € di prevendita per ogni biglietto)

 

Si raccomanda di arrivare alla Casa di Babbo Natale almeno 30 minuti prima del proprio orario di ingresso nel Castello.

Link utili

Il sito ufficiale della Casa di Babbo Natale

La Casa di Babbo Natale a Lunghezza su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.