I Racconti di Olaf arrivano su Disney+

Racconti di Olaf
Racconti di Olaf

Racconti di Olaf

A novembre arrivano su Disney+ i Racconti di Olaf. Una nuova serie di corti targati Walt Disney Animation Studios con protagonista Olaf, il pupazzo di neve ora nelle vesti di narratore, che ricreerà alcuni momenti dei classici Disney Animation come La Sirenetta, Oceania, Il Re Leone, Aladdin e Rapunzel – L’intreccio della torre. I Racconti di Olaf debutterà in occasione del Disney+ Day, una celebrazione mondiale che coinvolgerà tutte le divisioni di The Walt Disney Company nella giornata di venerdì 12 novembre, con nuovi contenuti, esperienze per i fan, offerte esclusive e molto altro ancora.

In questa serie di cortometraggi, Olaf diventa protagonista e si trasforma da pupazzo di neve a intrattenitore, assumendo anche i ruoli di produttore, attore, costumista e scenografo, per la sua esclusiva “rivisitazione” di cinque delle storie animate Disney tra le più apprezzate. Il carismatico e versatile pupazzo di neve dimostra il suo talento teatrale assumendo ruoli iconici come quelli di una sirena, un genio, un re leone (e non solo) e intrattenendo Arendelle con le sue deliziose versioni abbreviate di queste amate storie. La regia della serie è affidata allo storico animatore Disney Hyrum Osmond e la produzione a Jennifer Newfield.

Nella versione italiana de I Racconti di Olaf, l’attore e regista Enrico Brignano torna a prestare la propria voce all’amato pupazzo di neve Olaf.

Ecco il trailer ufficiale:

Già solo dal breve trailer direi che questi cortometraggi saranno molto divertenti. Siete d’accordo con me? In fondo questo adorabile pupazzo di neve ha conquistato tutti con la sua presenza nei film di Frozen. Ed immagino che sentire e vedere le storie Disney più famose raccontate da lui sarà sicuramente molto esilarante. Non ci resta che aspettare novembre per poterli finalmente vedere (sperando poi che ce ne saranno degli altri… perché vogliano tutte le storie Disney raccontate dal piccolo Olaf!).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.