Crea sito

Hocus Bimbus, il galà di Magia per bambini

hocus bimbus
Hocus Bimbus

Hocus Bimbus

Conoscete Hocus Bimbus? E’ uno spettacolo di magia per bambini che viene organizzato da alcuni anni. L’evento principale avviene sotto le feste di Natale, ma anche in altri periodi dell’anno ne vengono organizzati altri. Si tratta di un galà della magia che riunisce diversi maghi, che, insieme, organizzano uno spettacolo per i bambini.

Noi avevamo letto più di un mese fa che ci sarebbero stati alcuni spettacoli durante le vacanze di Natale e così abbiamo acquistato con largo anticipo i biglietti per Hocus Bimbus del 1° gennaio. Un modo diverso per iniziare l’anno nuovo insieme ai bambini.

Tra l’altro avevamo visto che uno dei maghi presenti sarebbe stato Ivan Mistereko, che abbiamo conosciuto la scorsa estate a Tortoreto, perché ha fatto uno spettacolo nell’albergo dove eravamo in vacanza e ci era piaciuto molto (ha preso i miei 20 euro firmati e li ha fatti sparire e poi ricomparire all’interno di un limone!).

Un altro mago che conoscevo solo di nome, ma che sarebbe stato presente era Mago Iaio, che mio marito invece ha conosciuto alcuni anni fa perché è amico di un suo collega. Quindi conoscendo già 2 dei maghi presenti, non potevamo perderci questo spettacolo.

L’evento di Capodanno

Lo spettacolo si è svolto all’Auditorium San Leone Magno, in via Bolzano 38. E posso dire che ci è piaciuto molto. All’inizio c’è stato Rudi l’animatore che ha giocato un po’ con i bambini. Lo spettacolo è stato un alternarsi di sketch e trucchi di magia, dai più “semplici“, come i giochi con la corda, il bastone volante e i cerchi che si intrecciano, a quelli più grandi, come la ragazza che esce dalla scatola apparentemente vuota. Trucchi molto belli che ti lasciano senza parole, con la curiosità di scoprire come fanno (ma ovviamente non lo possiamo sapere).

Mago Iaio ha anche organizzato una sorta di tombolata, dandoci all’entrata una cartella. Non vi dico come è andata a finire, ma ha stupito e fatto divertire tutti. Figlia Uno ha anche raccontato lo spettacolo in un breve tema che doveva scrivere per la maestra di Italiano, per i compiti delle vacanze. Il trucco di magia che le è piaciuto di più è stato quello della bottiglia di latte da cui il mago ha fatto uscire birra, acqua, vino, menta e latte al cioccolato.

Alla fine dello spettacolo tutti i maghi sono rimasti a disposizione dei bambini per fare le foto ricordo. Molto carini. Uno spettacolo molto carino che mi sento di consigliarvi.

Maghi ed evento sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.