Crea sito

Il Natale è favola, la canzone da scaricare per beneficenza

Il Natale è favola
Il Natale è favola

Il Natale è Favola

Avete acquistato Il Natale è favola? Anche se le feste sono passate, quando si parla di bambini il Natale è sempre una favola. Ma quest’anno Il Natale è favola è anche una canzone, realizzata dalla Compagnia Un Teatro da Favola. Una canzone di beneficenza: tutto il ricavato sarà infatti devoluto ad una associazione che aiuta le famiglie dei bambini malati: la A.B.E. Onlus.

Quindi, anche se le feste sono finite e siamo tutti tornati alla solita vita e agli impegni quotidiani, che aspettate? Correte ad acquistare e scaricare questa fantastica canzone. C’è sempre tempo per fare una buona azione. E poi costa veramente poco: solo 0,99 €. Direi che si può comprare veramente senza problemi.

La canzone si può acquistare su iTunes e su Google Play.

La Compagnia Un Teatro da Favola ha anche realizzato un bellissimo video con questa canzone, nel quale si possono vedere alcuni dei personaggi più famosi dei loro spettacoli.


A.B.E. Onlus

A.B.E. Onlus è l’Associazione Bambini Ematoncologici, che aiuta e sostiene i bambini malati e le loro famiglie. Si tratta infatti di una associazione fondata presso la Clinica Pediatrica dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata – Ospedale S.Eugenio, come “istituzione di supporto morale, psicologico e materiale a pazienti affetti da patologie ematologiche pediatriche e alle loro famiglie“. Attualmente l’associazione opera presso l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma.

Progetti di A.B.E. Onlus

Tanti i progetti che portano avanti ogni giorno:

  • Assistenza Domiciliare, per permettere ai piccoli pazienti e alle loro famiglie di vivere il più possibile fuori dall’ospedale, disponendo delle necessarie cure mediche e infermieristiche. Il progetto è rivolto a tutti i bambini affetti da patologie emato-oncologiche, con particolare attenzione ai pazienti in fase terminale.
  • Formazione e aggiornamento di medici e infermieri, per sviluppare specifiche competenze nell’ambito delle cure e terapie ematoncologiche e nell’Assistenza Domiciliare ai bambini.
  • Spese per il miglioramento dei laboratori di ricerca, degli ambulatori, del day hospital, dei reparti di ricovero, per acquistare apparecchiature innovative e per finanziare personale sanitario che consenta il buon funzionamento delle strutture.
  • Aiutare e sostenere le famiglie ad affrontare i problemi derivanti dalla malattia dal momento della comunicazione della diagnosi.
  • Finanziamento di borse di studio, prestazioni professionali e contratti di lavoro per medici, infermieri e tecnici di laboratorio.
  • Finanziare la Ricerca con progetti nello studio di nuovi approcci per il trattamento di patologie particolarmente critiche.
  • Progettazione di case accoglienza, destinate ad ospitare i piccoli pazienti non residenti nella provincia di Roma che devono affrontare lunghi periodi di cura e momenti critici, assistiti dai propri familiari.
  • Collaborare con altre associazioni di volontariato, integrando le specificità dei diversi gruppi per ampliare gli ambiti del sostegno alle famiglie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.