Crea sito

Harry Potter e la maledizione dell’erede: data di uscita

Harry Potter
Harry Potter e la maledizione dell’erede

Harry Potter e la maledizione dell’erede: ecco la data di uscita

Da diversi mesi si parla del nuovo libro dedicato ad Harry Potter e l’ansia da attesa sale ogni giorno di più per i fan in tutto il mondo. Ed oggi finalmente la Salani, la casa editrice che ha pubblicato tutti i romanzi della saga e che pubblicherà in Italia anche questo nuovo capitolo, ha svelato sulla sua fanpage su Facebook la data di uscita ufficiale del libro: 24 settembre 2016.

A 9 anni dall’ultimo romanzo (Harry Potter e i doni della morte è uscito in inglese il 21 luglio 2007 ed in Italia il 5 gennaio 2008), arriva una nuova avventura dedicata al famoso maghetto (che ora è cresciuto). In realtà non si tratta di un nuovo romanzo vero e proprio (sullo stile dei precedenti libri), ma della trasposizione di un’opera teatrale, che debutta nel West End di Londra il 30 luglio.

Il titolo originale dell’opera è Harry Potter and the Cursed Child ed in italiano sarà Harry Potter e la maledizione dell’erede. Si tratta di una storia originale scritta da J.K. Rowling, John Tiffany e Jack Thorne. Lo spettacolo teatrale sarà diretto dallo stesso Thorne.

Il libro edito da Salani sarà venduto al prezzo di 19,80 euro. La traduzione sarà a cura di Luigi Spagnol, presidente della Salani. La casa editrice ha anche annunciato che il prossimo anno sarà pubblicata una nuova edizione, arricchita e definitiva, dell’opera, ma la data di uscita deve ancora essere decisa.

Quale sarà la trama della nuova storia dedicata ad Harry Potter?

Si sa che la storia sarà ambientata parecchi anni dopo la fine dell’ultimo romanzo (di cui avevamo avuto un’anteprima proprio alla fine dell’ultimo libro con l’epilogo ambientato 19 anni dopo la sconfitta di Voldemort). Harry Potter lavora al Ministero della Magia, è sposato con Ginny Weasley ed ha tre figli (James Sirius, Albus Severus e Lily Luna). Harry si ritrova a fare i conti (di nuovo!) con il suo passato ed il figlio Albus Severus deve combattere contro il peso di un’eredità che non ha mai voluto (ed anche solo i due nomi che porta rappresentano veramente una pesante eredità).

In attesa di scoprire qualcosa in più su questo nuovo libro (e poi di leggerlo…), quasi quasi mi riguardo tutti i film! Potrei anche leggere di nuovo tutti i libri, ma per farlo mi ci vorrà un po’ più di tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.