Crea sito

Educare i figli è come tenere in mano una saponetta bagnata

educare i bambini
Educare i bambini

Educare i figli è come tenere in mano una saponetta bagnata:
se la stringi troppo schizza via;
Se la stringi poco, non la tieni in mano.
Educare è come costruire un capolavoro di equilibrio!
Educare è come insegnare ad andare in bicicletta: il bambino ha bisogno di essere sorretto e al tempo stesso di essere libero .
Come la lavanda diventa fieno se le togli il profumo, così l’educazione diventa allevamento se le togli i valori .
(Pino Pellegrino)

Mi è capitato di leggere questa citazione sull’educazione e trovo che sia veramente molto efficace per rappresentare come dovrebbe essere educare i figli, perché non bisogna né farli vivere sotto una campana di vetro e nemmeno lasciarli totalmente liberi senza alcun controllo.

Ci vuole sempre il “giusto mezzo“, anche nel momento (importantissimo) in cui ci troviamo ad educare i nostri bambini. Ogni genitore dovrebbe trovare il giusto equilibrio, anche se non è sempre facile. In fondo le teorie possono essere tante ma è solo quando mettiamo in pratica le nostre idee che scopriamo se veramente quelle teorie possono andare bene (e se riusciamo veramente a metterle in pratica). Nel momento in cui ci troviamo a confrontarci con un bambino che, sin dall’inizio, dimostra il suo caratterino, scopriamo che educare non è semplice e che non sempre è possibile realizzare quello che avevamo immaginato.

Ed alla fine si cresce insieme. I bambini crescono e noi cresciamo insieme a loro nel nostro ruolo di genitori. Sperando sempre di riuscire a fare la cosa giusta per loro.

Ho raccolto un po’ di citazioni sull’educazione. Magari possono essere utili come spunto di riflessione per i genitori.

Come educare i bambini?

La domanda delle domande che tutti i genitori prima o poi si pongono. Vediamo allora cosa hanno detto sull’educazione i grandi personaggi della nostra storia o del nostro tempo.

  • Si educa molto con quello che si dice, ancor più con quel che si fa, molto più con quel che si è. (Sant’Ignazio di Antiochia)
  • La maggior parte delle persone sono specchi, riflettono soltanto lo stato d’animo e le emozioni del tempo; pochi sono finestre che portano la luce per illuminare gli angoli bui, dove i problemi sanguinano; e lo scopo dell’educazione è quello di trasformare gli specchi in finestre. (Sydney J. Harris)
  • Apprendere che nella battaglia della vita si può facilmente vincere l’odio con l’amore, la menzogna con la verità, la violenza con l’abnegazione dovrebbe essere un elemento fondamentale nell’educazione di un bambino. (Mahatma Gandhi)
  • Fare i figli è procreazione, educarli e crescerli è creazione. (Efim Tarlapan)
  • L’educazione è il grande motore dello sviluppo personale. È grazie all’educazione che la figlia di un contadino può diventare medico, il figlio di un minatore il capo miniera o un bambino nato in una famiglia povera il presidente di una grande nazione. Non ciò che ci viene dato, ma la capacità di valorizzare al meglio ciò che abbiamo è ciò che distingue una persona dall’altra. (Nelson Mandela)
  • L’educazione consiste nel darci delle idee, la buona educazione nel metterle in proporzione (Montesquieu)
  • Per poter educare, bisogna amare. (Karol Wojtyla)
  • Prima di sposarmi, avevo sei teorie su come educare i figli. Adesso ho sei figli e non ho nessuna teoria. (John Wilmot)
  • Questo è il nostro obbligo nei confronti del bambino: dargli un raggio di luce, e seguire il nostro cammino. (Maria Montessori)
  • Bisogna insegnare ai bambini a pensare, non a cosa pensare. (Margaret Mead)
  • “Educare” vuol anche dire “venire educati”. Quella educativa è una relazione a due dove chi educa e chi è educato non sono distinguibili. (Vittorino Andreoli)
  • I bambini vengono educati da quello che gli adulti sono e non dai loro discorsi. (Carl Gustav Jung)
  • Educare è come seminare: il frutto non è garantito e non è immediato, ma se non si semina è certo che non ci sarà raccolto. (Carlo Maria Martini)
  • Non educare i bambini nelle varie discipline ricorrendo alla forza, ma come per gioco, affinché tu possa anche meglio osservare quale sia la naturale disposizione di ciascuno. (Platone)
  • Quando un uomo tira uno schiaffo a una donna tutti ci scandalizziamo e indigniamo. Quando un genitore tira uno schiaffo a un bambino ci domandiamo se sia ancora un metodo educativo. (Anonimo)
  • Sperare tutto dalla buona educazione dei propri figli è un eccesso di fiducia da parte dei genitori; non aspettarsene nulla e trascurarla, un grande errore. (Jean de La Bruyère)
  • Tutti sanno come allevare bambini, eccetto le persone che li hanno. (Anonimo)
  • Le ricompense e le punizioni sono la forma più bassa di educazione. (Chuang Tzu)
  • Una mente creativa sopravvive a qualunque genere e tipo di cattiva educazione. (Anna Freud)
  • L’educazione è come l’eleganza. Se non ce l’hai non puoi fingere di averla. (Anonimo)
  • Educa i bambini e non sarà necessario poi punire gli uomini. (Pitagora)
  • Uno sguardo non amorevole sopra taluni produce maggior effetto che non farebbe uno schiaffo. (Giovanni Bosco)
  • Sviluppare la mente è importante, ma lo sviluppo di una coscienza è il dono più prezioso che i genitori possano fare ai propri figli. (John Gray, I bambini vengono dal paradiso)
  • L’educazione deve cominciare fin dalla nascita. È evidente che la parola educazione non si usa qui nel senso di insegnamento, bensì in quello di aiuto allo sviluppo psichico del bambino. (Maria Montessori, Il segreto dell’infanzia)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.