Crea sito

Duccio, lo sterilizza ciuccio portatile

Duccio, lo sterilizza ciuccio portatile
Duccio, lo sterilizza ciuccio portatile

La mia prima bambina ha sempre rifiutato il ciuccio. La seconda non l’ha mai amato molto, ma ultimamente lo cerca spesso nei momenti in cui ha bisogno di una “coccola” particolare (tipo quando arriva al nido) oppure quando le gengive le danno fastidio per i dentini. E così capita che va alla ricerca del ciuccio, se lo tiene un po’ e poi lo abbandona in giro per la classe (se sta al nido) o per la casa (lo ritrovo ovunque, sotto al letto, in mezzo ai giocattoli, in bagno…).

Ed allora il dubbio ti viene… ogni volta devo sterilizzarlo oppure basta lavarlo con l’acqua? Certo, metterlo ogni volta nello sterilizzatore grande non è molto comodo (e soprattutto mi sembra anche uno spreco di energia far partire lo sterilizzatore solo per un ciuccio). E così spesso mi sono limitata a lavarlo e basta.

Poi mi hanno regalato Duccio, lo sterilizza ciuccio. E devo ammettere che lo trovo un regalo molto utile. Non lo conoscevo, ma ora mi capita di utilizzarlo molto spesso.

duccio nella scatola
Duccio nella scatola
retro della scatola
Retro della scatola

E’ pratico (bastano solo 3 minuti ed il ciuccio è sterilizzato) e non occupa molto spazio (all’occorrenza si può anche mettere nella borsa e portare quando dobbiamo uscire per le situazioni di “emergenza ciuccio“). A casa lo attacco alla corrente per farlo partire, ma funziona anche a batterie (e per questo è comodissimo quando siamo fuori casa!).

Non serve acqua per il processo di sterilizzazione, in quanto avviene tramite tecnologia a raggi UV. Tecnologia che garantisce un’efficacia di sterilizzazione al 99,9% su germi, virus e batteri.

Componenti dello sterilizza ciuccio
Componenti dello sterilizza ciuccio
Interno dello sterilizza ciuccio
Interno dello sterilizza ciuccio
pronto all'uso
Pronto all’uso

Per farlo funzionare basta inserire il ciuccio con la tettarella rivolta verso il basso. Chiudere il coperchio e premere un semplice pulsante. In questo modo si accende la luce a raggi UV che dà inizio alla fase di sterilizzazione.

ciuccio inserito
Ciuccio inserito

Quando termina la sterilizzazione, Duccio si spegne e parte una musichetta. La prima volta che l’ho messo in funzione, come è partita la melodia, la mia bimba, che stava giocando nella stanza, è corsa a vedere cos’era quella “palla” (vista la forma di Duccio, per lei è una palla!) che suonava e le è piaciuta molto.

Processo di sterilizzazione avviato
Processo di sterilizzazione avviato

Duccio lo sterilizza ciuccio è prodotto da Quaranta Settimane (il progetto fatto da mamme per le mamme, nato con l’obiettivo di facilitare la vita ai genitori con prodotti di alta qualità dal design accattivante). Viene venduto al prezzo di 22 € ed è disponibile in 4 diverse colorazioni: magenta (come quello che abbiamo noi), blu, verde ed arancione.

A noi è molto utile. E penso che lo consiglierò a tutte le mie amiche che sono sempre preoccupate su come sterilizzare rapidamente il ciuccio dei loro bambini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.