Crea sito

Ballerina, il film per chi crede nei sogni

ballerina i gadget
Ballerina, i gadget

Ballerina, la recensione del film

Ballerina è il film d’animazione, diretto da Eric Summer ed Eric Warin, che uscirà al cinema giovedì 16 febbraio. Noi però lo abbiamo già visto all’anteprima organizzata, in collaborazione con Acea e a sostegno di Save The Children, domenica al cinema Adriano di Roma. E se già dal trailer questo film ci aveva conquistate, dopo averlo visto posso dire ancora più convinta che è veramente stupendo. Da vedere al cinema assolutamente.

All’anteprima siamo stati accolti da un gruppo di ragazze, vestite da ballerine, che hanno donato a tutti i bambini una busta con una agendina per gli appunti (con in copertina la ballerina protagonista del film) e gli adesivi del film. Un regalo molto gradito. I bambini poi potevano fare le foto con le ballerine o davanti alla locandina del film e prendere lo zucchero filato.

ospiti anteprima
Ospiti all’anteprima

In sala, prima dell’inizio del film, abbiamo visto un filmato con le interviste a Sabrina Ferilli, Federico Russo ed Eleonora Abbagnato (doppiatori del film) e Francesca Michielin (che ha cantato una delle canzoni della colonna sonora). Federico Russo, Eleonora Abbagnato e Francesca Michielin erano anche presenti all’Adriano ed hanno salutato tutti noi prima del film, parlando del film e dell’importanza di credere nei sogni (come fa la protagonista). Era presente anche una rappresentante di Save the Children, che ci ha presentato il progetto Punti Luce, che aiuta i bambini più bisognosi a realizzare i loro sogni.

inviti anteprima
Inviti all’anteprima

Ballerina, la trama

Il film è ambientato alla fine dell’Ottocento. Félicie è un’orfana di 11 anni che vive in un orfanotrofio insieme al suo amico Victor. Félicie ama la danza e sogna di diventare una etoile dell’Opera di Parigi, mentre Victor sogna di diventare un famoso inventore. Insieme riescono a fuggire per andare a Parigi a realizzare i loro sogni. Con un inganno Félicie riesce ad essere ammessa all’Opera di Parigi e partecipa all’audizione per un ruolo in uno spettacolo importante. Viene aiutata a prepararsi da Odette, una ex ballerina che ha dovuto rinunciare al suo sogno a causa di un incidente. Ma Félicie dovrà superare molti ostacoli, a partire dalla concorrenza di Camille Le Haut e dalla determinazione della (tremenda) madre Règine Le Haut, che vuole vederla diventare una ballerina a tutti i costi. Riuscirà Félicie a realizzare il suo sogno e a conquistare l’esigente maestro di danza Louise Mérante?

Che ne penso del film? Veramente bello ed emozionante. Dedicato a tutti i bambini (ma anche ai grandi) che credono nei sogni e che sono pronti a tutto per realizzarli. Quando c’è la passione si può realizzare qualsiasi sogno, l’importante è crederci veramente. Un film che mi ha emozionata molto. Un film che mi ha fatto piangere come una bimba per il bel messaggio che lancia e per la storia. Un film che consiglio a tutti, non solo alle bimbe che amano la danza.

ballerina anteprima
Ballerina all’anteprima

Trailer ufficiale

Le foto dal film

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.