Crea sito

Amore (e gelosia) tra sorelle (o fratelli)

sorelle
Sorelle

Essere sorelle

Sono figlia unica. Non so cosa significhi avere un fratello o una sorella. Non so cosa significhi condividere uno spazio con un fratello o una sorella. E non ho mai provato quel legame che ti lega ad un fratello o ad una sorella. Quel legame che sembra resiste a tutto, nonostante la lontananza o le incomprensioni. Quello che ti fa dire “è mia sorella” oppure “è mio fratello“, anche se non vi vedete e non vi sentite mai.

Ho conosciuto sorelle e fratelli che vivevano in simbiosi e che hanno mantenuto un rapporto di unione e complicità anche da grandi. Ho conosciuto fratelli che litigavano e si scontravano per ogni minima cosa, ma poi da adulti hanno imparato a conoscersi meglio. Fratelli che sono rimasti uniti finché c’erano i genitori, ma poi si sono persi. Fratelli che sono cresciuti come figli unici. 

Non posso capire fino in fondo quel legame fraterno che lega due persone. Quel legame di sangue che va oltre il semplice legame affettivo che ci può essere tra due amici. Non avendolo vissuto in prima persona, posso solo provare a immaginarlo.

L’esempio delle mie figlie

Ed allora ci provo… guardando le mie figlie. Ho sempre sognato di avere più di un figlio. Non volevo un figlio unico, anche se io da figlia unica non sono stata male. Però ho sempre sognato di avere almeno due bambini.

Ed ora le guardo insieme e mi sembra di poter capire un po’ di più quell’affetto fraterno che non ho mai provato. Le vedo cercarsi, nonostante qualche momento di gelosia reciproco. Le vedo litigarsi i giochi, ma anche arrivare poco dopo a scambiarseli per giocare insieme. Ma le vedo anche addormentarsi insieme e cercarsi anche mentre dormono. Vedo la piccola che, quando usciamo, piange perché non vorrebbe stare sul passeggino, ma camminare da sola, mano per mano con la sorella. Vedo la piccola imitare la grande in qualsiasi cosa. Le vedo abbracciarsi. Vedo i loro gesti e le loro parole di affetto. Le sento ridere insieme mentre giocano e si divertono e mi sento piena di gioia.

Ed allora, in questi momenti, penso che questo è amore. Un amore tra sorelle che è unico. E va coltivato. E mi auguro che tra 20/30/40 anni sia ancora così. Sempre più grande.

Poesia sulla gelosia tra fratelli

Oggi mi è capitato di leggere una poesia sulla gelosia che nasce in un fratello maggiore alla nascita del fratellino. Una gelosia che però è anche amore. La trovo meravigliosa. E ve la scrivo!

Hai preso la mia mamma
e un pezzo della stanza.
Fratello te lo dico,
di te ne ho già abbastanza!
Hai preso anche i sorrisi
di nonni, zii e parenti
che chiedono soltanto
se tu hai già messo i denti.
Hai preso tutti i cuori
con il tuo balbettio.
…peccato che fra i tanti,
di cuori c’è anche il mio!

(Janna Carioli, L’alfabeto dei sentimenti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.