100 Presepi in Vaticano, la famosa mostra trasloca

100 Presepi in Vaticano
100 Presepi in Vaticano

100 Presepi in Vaticano

La storica mostra 100 Presepi quest’anno diventa 100 Presepi in Vaticano. E trasloca ufficialmente. La mostra di presepi in genere si teneva a Piazza del Popolo a Roma. Mentre da quest’anno si terrà in via della Conciliazione, vicino a Piazza San Pietro. 100 Presepi in Vaticano si svolgerà dal 7 dicembre 2018 al 13 gennaio 2019, presso la Sala San Pio X.

L’esposizione internazionale sarà organizzata dal Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione. Questa sarà la 43° edizione della storica mostra di presepi. Io l’ho vista parecchie volte negli anni scorsi. E vorrei tornarci con le mie bambine ora che sono un po’ più grandi.

La mostra è stata ideata da Manlio Menaglia con lo scopo di “mantenere viva una tradizione tipicamente italiana, quella del presepe”. Ora che il suo fondatore non c’è più, la mostra viene organizzata dalla figlia, la Dottoressa Mariacarla Menaglia, direttrice della “Rivista delle Nazioni”.

Ogni anno la mostra ospita presepi realizzati con diversi materiali e provenienti da tutto il mondo. Per me è sempre affascinante ammirarli. Ce ne sono alcuni veramente belli ed originali. Inoltre, per il fatto che cambiano ogni anno, la mostra è sempre una scoperta.

Informazioni utili

La mostra potrà essere visitata tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 20.00. L’ingresso sarà consentito fino ad un’ora prima della chiusura. Anche perché bisogna avere il tempo per visitare la mostra ed ammirare tutti i presepi.

Da quanto si legge sul sito ufficiale della mostra, l‘ingresso sarà gratuito. E questa è una novità, perché io ho sempre pagato per visitare la mostra. Anche se è qualche anno che non ci vado e non so se è una novità di quest’anno o già era così.

La mostra si può facilmente raggiungere con la Metro A, scendendo alla fermata Ottaviano/San Pietro. Ed arrivando a piedi fino a via della Conciliazione, 7. Svoltando in via dell’Ospedale, 1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.