Crea sito

LOL Under Wraps, la nostra esperienza

LOL Under Wraps
LOL Under Wraps

LOL Under Wraps

Oggi vi voglio parlare delle LOL Under Wraps. Vi avevo già parlato delle LOL, queste bamboline a sorpresa che vanno tanto di moda ultimamente. E la LOL Under Wraps è l’ultima arrivata a casa nostra.

Figlia Due la chiedeva già da un po’. Pensava anche di chiederla alla Befana. Ma è arrivata in anticipo, come regalo di consolazione post vaccino. E così l’abbiamo aperta insieme e siamo andate alla scoperta di questa nuova LOL segreta.

Si tratta di una LOL che è contenuta in una custodia ovale. La custodia è costituita da 4 scomparti. Ognuno dei quali si può aprire solo inserendo una giusta combinazione di simboli. Togliendo i primi incarti della confezione, troviamo un foglietto con 6 diverse combinazioni ed una lente che serve per vedere le combinazioni. Solo 4 saranno le combinazioni che ci serviranno. Bisogna solo scoprire quali sono.

La LOL aperta
La LOL aperta

Si comincia quindi ad aprire il primo piccolo scomparto, dove noi abbiamo trovato le scarpette. Poi nel secondo scomparto abbiamo invece trovato il biberon. Cambiamo lato della custodia e c’è uno scomparto un po’ più grande, dove c’era il vestitino.

A questo punto non restava che aprire l’ultimo scomparto, quello più grande, dove c’è la LOL vera e propria. La porticina dello scomparto è trasparente, ma non si vede quale LOL c’è, perché è coperta da una sorta di tuta di gomma che la fa sembrare una sirena. Quindi per scoprire quale LOL abbiamo trovato si deve per forza aprire. Una volta tolta la tuta di gomma (divisa in due parti, una per la testa e una per il corpo), abbiamo finalmente scoperto qual è la nostra LOL e l’abbiamo potuta vestire.

E’ una di quelle LOL che “sputa” dalla bocca e dalle orecchie. A Figlia Due è piaciuta molto. E non fa altro che andare in giro con tutta la custodia, portandola come se fosse una borsetta, perché la custodia è dotata di un manico che la fa sembrare proprio una piccola borsa.

Ovviamente Figlia Due ha imparato le combinazioni a memoria, così dopo che ha sistemato tutto nel suo scompartimento, può chiuderli e non farli aprire a nessuno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.