Crea sito

Ricetta frittelle di riso: una tira l’altra!

RICETTA FRITTELLE DI RISO

Durante la mia permanenza a Pisa ho assaggiato le frittelle di riso preparate dalla signora Amelia, deliziose, aromatiche e dal sapore delicato, le ho amate fin dal primo morso. Così ho chiesto alla splendida cuoca di darmi la ricetta e lei ha acconsentito. Ecco dunque come preparare questa gustosa specialità

LEGGI ANCHE: Ricetta torta ai mandarini con granella di mandorle

FRITTELLE DI RISO DOLCI

Ecco gli ingredienti e il procedimento dettagliato della signora Amelia per realizzare le frittelle di riso

INGREDIENTI

  • 300 Gr di riso originario ( poco amido no Carnaroli, no parboiled solo tipo ribe )
  • 500 ml di latte
  • 500 acqua
  • La scorza grattugiata di limone e arancia
  • 3 scorzette di limone e arancia al bianco
  • 3 uova
  • 1 pugnetto di farina
  • 1 bicchierino di limoncello (nel mezzo guscio dell’uovo)
  • 1 pizzico di sale
  • 1 noce di burro
  • Olio di semi di girasole per friggere

PROCEDIMENTO

  • Il riso andrebbe cotto la sera prima in questo modo: A freddo mettere in un pentolino l’acqua, il latte, il riso, le scorze di limone e arancia e una noce di burro.
  • Il riso deve essere cotto bene
  • Fate spiccare il bollore lentamente e mescolate. Poi spegnete la fiamma e lasciate riposare tutta la notte
  • Il giorno dopo muovete il riso, meglio se indossate un guanto di lattice
  • In una ciotola capiente mettere il riso, 3 tuorli di uovo, la scorza grattugiata dell’arancia e del limone, la farina e il limoncello
  • La signora Amelia usa come misurino il guscio di mezzo uovo. Ho trovato geniale questo modo di misurazione!
  • Montare a neve fermissima le chiare d’uovo
  • Amalgamare lentamente fino a omogeneità con il resto dell’impasto
  • Per formare le frittelline aiutarsi con due cucchiai
  • Ora è il momento della frittura: il tegame per friggere deve avere fondo alto ma non troppo perché le frittelle devono navigare nell’olio senza che questo si bruci.
  • Una volta cotte le frittelle vanno stese su due fogli di carta assorbente e lasciate raffreddare
  • Poi passatele nello zucchero e servitele in tavola

PER APPROFONDIRE: Ricetta torta marshmallows

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.