Crea sito

Coccole ai neonati

L’importanza delle coccole ai neonati:

coccole ai neonati

Essere portati, cullati, carezzati, essere tenuti, massaggiati, sono tutti nutrimenti per i bambini piccoli, indispensabili, come le vitamine, i sali minerali e le proteine, se non di più.

Se viene privato di tutto questo e dell’odore, del calore e della voce che conosce bene, il bambino, anche se gonfio di latte, si lascerà morire di fame.

Frederick Leboyer

Le coccole ai neonati sono linfa vitale, i nostri cuccioli appena nati e indifesi hanno bisogno di rassicurazioni.

Il primo strumento per rassicurarli sono appunto le coccole, abbracci, carezze, la dolcezza nel parlargli sono nutrimenti che aiuteranno i neonati a crescere bene.

Già durante la gravidanza, nella pancia della mamma, i neonati erano in grado di percepire il calore delle mani della mamma che accarezzava la pancia e di riconoscere la voce stessa della mamma che gli parlava.

La comunicazione affettiva, il contatto corporeo, le coccole sono fondamentali per lo sviluppo psico-fisico dei neonati.

Il contatto fisico è il primo linguaggio che si crea tra genitori e figli, ed è molto importante nella fase iniziale quando il piccolo non è abituato ai rumori esterni e all’ ambiente che lo circonda, quindi tenerlo in braccio, accarezzarlo dolcemente e parlargli amorevolmente con voce bassa gli daranno sicurezza e serenità.

Per quanto riguarda il pianto è l’unico modo per i neonati di esprimere un loro disagio quindi, non bisogna avere il timore di viziarli, ma anzi bisogna cercare di capirne le motivazioni e provvedere a risolverle.

Perciò senza paure, ai piccoli bisogna dare tante tante coccole e non fare l’errore di diminuirle con il tempo perché sono sempre bambini e hanno bisogno di noi!

Articoli correlati Il meglio è

No alla depressione post-partum

Se hai trovato l’articolo interessante e vuoi rimanere aggiornato sui nuovi post metti “Mi piace” alla mia pagina facebook Mamma e figlio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.