Ricetta pasta al forno bianca: gustosa e appetitosa

RICETTA PASTA AL FORNO BIANCA

Una ricetta adatta sia ai pranzi che alle cene in famiglia da preparare anche quando avanza la pasta in casa, anche già condita. La pasta al forno bianca è sempre apprezzata da tutti e si può condire in ogni modo con quello che si ha in frigorifero. Noi l’abbiamo preparata con piselli, salsiccia e pancetta ed è stata accolta in tavola con grande entusiasmo! Vediamo come fare

LEGGI ANCHE: Ricetta polpette di tonno e patate

RICETTA PASTA AL FORNO SEMPLICE

Per realizzare questa ricetta abbiamo bisogno di:

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

  • 500 gr di pasta corta
  • 350 gr di pisellini
  • 150 gr di pancetta
  • 3 salsicce
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 scalogno
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • Sale e pepe qb
  • Besciamella
  • 2 noci di burro
  • 100 gr di parmigiano reggiano grattugiato

PREPARAZIONE

  • Cominciamo col preparare l’intingolo per condire la pasta al forno mettendo in una padella capiente due cucchiai d’olio extravergine d’oliva e lo scalogno ad imbiondire
  • Togliamo la pelle alle salsicce e tagliamo a tocchetti la pancetta, poi mettiamole a soffriggere con lo scalogno e i pisellini
  • Irroriamo il tutto con un bicchiere di vino bianco e lasciamo sfumare. Spegniamo la fiamma.
  • Intanto prepariamo la besciamella secondo questo procedimento
  • Mettiamo una pentola di acqua salata a bollire e poi cuociamo la pasta, scoliamola al dente e accendiamo il forno preriscaldandolo a 180°
  • In una pirofila disponiamo la pasta, versiamo l’intingolo di salsicce, pancetta e piselli, aggiungiamo qualche cucchiaio di besciamella e mescoliamo per condire la pasta
  • Sulla superficie disponiamo le noci di burro, ancora qualche cucchiaio di besciamella e il parmigiano reggiano grattugiato, poi inforniamo a 180° fino a quando la superficie diventerà dorata e croccante
  • Serviamo in tavola calda e fumante

PER APPROFONDIRE: Ricetta petto di pollo al pistacchio

 

Precedente Biscotti di pasta frolla senza burro: la ricetta squisita Successivo Costruzioni alternative bambini: idee regalo per Natale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.