Pensieri e poesie per il papà

Pensieri, dediche e poesie da dedicare ai papà.

pensieri

In ogni occasione che sia dal compleanno alla festa del papà si possono dedicare questi dolci pensieri, per lasciare un bel ricordo della giornata appena trascorsa.

Pensieri:

  • Papà: il primo eroe di un figlio, il primo amore di una figlia!
  • Papà, una parola breve per un lavoro importante!
  • Con la mia mano nella tua sono pronto ad affrontare il mondo, ti voglio bene papà!
  • All’uomo più importante della mia vita, con la certezza che nessuno potrà mai prendere il suo posto. Ti amo papà!
  • Tu papà pieno di pregi e di amore che ogni giorno sei presente nel mio cuore!
  • Ogni uomo può essere padre, ma ci vuole una persona speciale per essere papà!
  • Un giorno incontrerò il mio principe, ma il mio Re sarai sempre tu Papà!

Poesie

  • Il mio papà è tanto generoso, ma a volte diventa furioso. Pieno di energia mi regala ogni giorno allegria. Con me è affettuoso e nella vita è ingegnoso. Ha tanto orgoglio, ma mi compra tutto ciò che voglio. E’ ricco di bontà, chi è….. è lui il mio papà!
  • Un messaggio per papà! Sempre teso e preoccupato, qualche volta un pò arrabbiato, tempo libero non ne hai e non stiamo insieme mai; poi la sera tu sei stanco, posso starti solo accanto e abbracciarti stretto stretto sul divano o nel tuo letto! Io con te vorrei giocare ma tu hai sempre da fare; dai, su, fermati papà, lascia tutto e vieni qua! Senti il tuo telefonino: chi ti chiama è il tuo bambino, il messaggio del mio cuore è: “Tu sei il papà migliore!” 
  • Papà! Coccolami ancora per un pò, tienimi accanto, non dirmi di no. Con le tue braccia fammi volare, attento alla barba, mi fa grattare. Se sul tappeto mi tieni incollato mentre giochiamo al pugilato “aiuto” grido alla mamma per finta, poi tu ti giri e ti do una spinta. Tienimi forte sul tuo cuore papà, almeno adesso che la mia età consente a entrambi in casa e in terrazzo di farci coccole senza imbarazzo.Tra qualche anno, la legge dei duri ci troverà più grandi e maturi a fare finta che gli uomini veri son tutti d’un pezzo e molto seri. Stasera quel tempo è ancora lontano, tu coccola e gioca con me sul divano.
  • Al mio papà! papà devo dirti una cosa importante, non ridere sai, è interessante! E’ stata proprio brava la mia mamma a darmi un papà come te, sei il più simpatico che ci sia, sei proprio il papà che ci voleva per me. Per la tua festa: un dono, un fiore, ma non sono io il tuo regalo migliore? E se qualche volta ti prende la malinconia, pensa a me e ti ritornerà l’allegria.

Frasi dal web

Leggete anche Rapporto genitori-figli ad alto contatto Abbracciare è la miglior cura!

Se vi piace mettete “Mi piace” alla mia pagina facebook Mamma e figlio

Precedente Tortino di patate mini con prosciutto e mozzarella Successivo I bambini indaco e le loro caratteristiche

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.