Rimedi della nonna contro le scottature solari

RIMEDI NATURALI CONTRO LE SCOTTATURE SOLARI

A volte può capitare di scottarsi al sole, soprattutto quando non si è usata la giusta protezione solare oppure si è stati sotto l’ombrellone senza applicarne alcuna o il cielo era coperto e abbiamo pensato non ci fosse bisogno di proteggersi.

In realtà anche quando ci sono le nuvole i raggi solari passano e lo fanno anche attraverso il tessuto dell’ombrellone. Per questo motivo è opportuno utilizzare sempre la protezione solare.

LEGGI ANCHE: SOLARI SENZA SILICONI PARABENI E PETROLATI

SCOTTATURE SOLARI COSA FARE

Una volta tornati a casa fare una bella doccia tiepida attenuerà la sensazione di bruciore. Dopo aver tamponato delicatamente la pelle con un asciugamano morbido ecco cosa fare:

  • Albume d’uovo: cospargere un albume d’uovo sbattuto sulla superficie bruciata e lasciare asciugare aiuterà la pelle a rigenerarsi
  •  Bicarbonato: fare un impacco con acqua, bicarbonato e aceto di mele lenirà il bruciore immediatamente
  • yogurt: spalmare lo yogur fresco sulla pelle aiuterà a calmare il dolore del bruciore provocato dalla scottatura
  • camomilla: un impacco con la camomilla aiuterà la pelle a lenire il dolore
  • patata: cospargere la pelle di fette di patata che, grazie all’amido, aiuteranno a sentirsi subito meglio.

PER APPROFONDIRE: COME CURARE I CAPELLI IN ESTATE

Precedente Balsamo per capelli fatto in casa: la ricetta ideale anche per i bambini Successivo Scatole sensoriali: ecco come realizzare quelle sui colori

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.