lavoretto festa dei nonni:Un sacco pieno di…

Questo sacco è stato confezionato dai bambini del nido, di un’età compresa tra 17 e 32 mesi.

Ci siamo divertiti tutti a pensarlo e a proporlo ai bimbi che hanno potuto manipolare un materiale particolare con cui difficilmente si viene a contatto: la iuta!

Molto ruvida e porosa, la iuta è stata provata per fare una coperta ma con scarso successo, per fare un mantello con scarsissimo successo e per portare pesi con enorme successo!!! così i bambini hanno potuto sperimentare, manipolare e, infine, incollare la iuta sul sacco.

Ecco cosa occcorre:

  • cartoncino
  • colori (noi abbiamo usato quelli a cera)
  • iuta
  • colla vinilica miscelata con acqua (metà e metà)
  • pennello piatto
  • forbici
  • rossetto rosso

Per prima cosa piegate a metà un foglio A4 nel senso della larghezza, giratelo e  disegnate la sagoma di un sacco sul cartoncino avendo cura di disegnare la parte a sx del sacco, sia sotto che sopra, con il bordo del foglio in modo che, quando lo ritaglierete, aprendolo, diverrà un vero e proprio biglietto.

Dopodichè invitate il bambino a colorare il biglietto e, una volta finita questa operazione, fategli incollare i pezzetti di iuta.

All’interno abbiamo scritto: FESTA DEI NONNI 2013, UN SACCO PIENO DI BACI” e i bambini si sono divertiti a mettere il rossetto e a lasciare la stampa del bacio sul foglio!

Precedente Pipistrelli realizzati con manine Successivo Torta di mele e mirtilli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.