Detersivo VIM fai da te per le pulizie della casa: contro lo sporco ostinato!

VIM FAI DA TE –

Il mio percorso di autoproduzione di saponi e detergenti continua con una ricetta facile facile, quella per fare da sé il Vim. Questa polvere viene utilizzata per pulire a fondo le piastrelle del bagno e della cucina, i sanitari e gli esterni.

Ecco la ricetta:

  •     bicarbonato 500 gr
  •     soda solvay 100 gr
  •     amido 50 gr
  •     15 gocce di olio essenziale di limone (o menta)
  •     15 gocce eucalipto (o tea tree)

Procedimento:

  1. Mettere il bicarbonato, la soda e l’amido in una ciotola, aggiungere le gocce di limone ed eucalipto e mescolare. Otterrete una pasta solida e corposa che potrete diluire a mano a mano con l’acqua oppure passare direttamente sulle varie superfici.

Come si usa:

Il bicarbonato e la soda sono agenti pulenti e sgrassanti, l’amido serve per ammorbidire il tutto, le gocce di limone sono sgrassanti ed eucalipto e tea tree sono disinfettanti. Se volete ottenere la crema potete miscelare il tutto con acqua fino ad ottenere la consistenza desiserata, lasciare agire per 30 minuti e poi risciacquare con cura. Particolarmente adatto ai sanitari e alla rubinetteria del bagno, alle superfici (non di alluminio) della cucina, specialmente quelle di piastrelle, forno, lavandino e piano cottura.

Precedente I biscotti di carnevale: la ricetta che prima si gioca e poi si mangia! Successivo Regali fai da te per san Valentino: le bombe da bagno effervescenti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.