Alla ricerca di Dory: il film che insegna il valore della famiglia

ALLA RICERCA DI DORY –  Matteo ed io siamo stati a vedere l’ultimo film Disney Pixar “Alla ricerca di Dory” avevamo amato il personaggio di Dory nel cartoon “Alla ricerca di Nemo” ed eravamo curiosi di vedere il seguito.

La storia è molto divertente e a tratti anche profonda dal punto di vista emotivo, tanti imprevisti e colpi di scena, un racconto avvincente ed emozionante.

LEGGI ANCHE: Recensione film Ho ucciso Napoleone

Il film comincia con il ritorno a casa di Nemo del suo papà e Dory e di come i tre abbiano deciso di stare insieme e convivere felicemente. Fino a quando Dory ricorda un particolare dei suoi genitori e chiede aiuto per ritrovarli.

alla ricerca di dory

ALLA RICERCA DI DORY TRAMA – Alla ricerca di Dory racconta la storia del un viaggio verso il mare della California della smemorata pesciolina alla ricerca dei ricordi della sua infanzia, sulle tracce delle sue radici e della sua famiglia.

I personaggi che noi abbiamo preferito nel film sono:

  • il polipo Hank, un carismatico polipo con soli 7 tentacoli che riesce a mimetizzarsi ovunque e aiuta Dory nella ricerca dei suoi genitori;
  • Destiny una dolcissima squalo balena che però ha problemi di vista ed è l’amica d’infanzia di Dory;
  • Fluke e Rudder, i leoni marini pigri e simpatici che aiutano Marlin e Nemo.

Ma la protagonista di tutta la storia è Dory, con la sua particolarità: perdita di memoria a breve termine. Dory non riesce ad imprimere un ricordo nella sua mente, eppure riesce comunque in ogni tipo di impresa.

 alla ricerca di dory(3)

L’aiuto degli amici per lei è fondamentale in tutto il film per riuscire nelle sue bizzarre attività, e lei, con in suo carattere gentile e gioioso, riesce a far sembrare divertente anche l’evento più drammatico.

Questo approccio così scanzonato alla vita, che deriva dalla sua voglia di superare le avversità con umorismo, le permetterà non solo di riuscire a ritrovare i suoi genitori, le origini e le radici ma anche di affrontare con serenità ogni tipo di difficoltà.

alla ricerca di dory(2)

E questa sua caratteristica è molto importante: tutti i suoi amici, chiunque la conosca, apprezza questo aspetto e ci insegna che ognuno è speciale in ogni cosa che fa per quello che è. Anche se a volte la piccola Dory sembra solo un pesciolino un po’ pazzerello e bisognoso d’aiuto, le sue intuizioni geniali, la sua determinazione e l’impegno che mette in ogni cosa che fa le permetteranno di essere sempre ben voluta da tutti.

Inoltre in questo film scopriamo che Dory ha ricevuto un grande dono dalla sua famiglia, anche se lei non ricorda o ha solo sprazzi di pensieri, che le è sempre stato d’aiuto: l’amore dei suoi genitori che le ha permesso di diventare quella che è.

alla ricerca di dory(1)

Precedente Decorazione facile torta compleanno adatta a maschietti e femminucce (foto) Successivo Ricetta torta smarties e togo: la torta di compleanno preferita da Matteo (foto)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.