Una bella passeggiata nel Bosco di Calvino

Con l’arrivo delle belle giornate di sole, si sente la necessità di uscire e far stare i bambini all’aria aperta. Una bella iniziativa che unisce al contatto con la natura, la magia delle fiabe è il Bosco di Calvino che verrà realizzato al Parco Inviolatella Insugherata a Roma.
Un luogo ricco di boschi e con un giardino all’italiana realizzato ai primi del ‘900, dove verrà realizzato questo incantevole parco composto da ben cinque sentieri, che nascerà per celebrare degnamente i 90 anni del grande scrittore Italo Calvino.
I cinque sentieri saranno segnalati ognuno con un cartello di legno diverso e saranno:
Sentiero dei nidi di ragno, che attraverso una passeggiata conduce nei luogo più segreto del parco, racchiuso da un muro di canne.
La casa viola, una casetta vicino allo stagno che diventerà un centro per laboratori creativi, di letteratura e di scienza.

I libri degli altri, che conduce alla Little Free Library,la prima in Italia che come dice il nome è una piccola libreria libera a disposizione di tutti quelli che vogliono utilizzarla e anche contribuire alla sua crescita. Una deliziosa casetta immersa nel verde, che funge da stimolo per la lettura.
Area Ottimomassimo, dove si possono portare i propri animali a passeggiare in tutta libertà.
Le città invisibili, un sentiero misterioso che costeggia la città che sulla recinzione vedrà dei cartelli con riportati i tweet migliori tra quelli che hanno partecipato al progetto le città invisibili.

Un letto per bambini davvero magico

Non mancherà ovviamente una bellissima e attrezzata area gioco in cui sono presenti quattro casette fatte come copertine di libri rovesciate sui cui gli studenti realizzeranno dei disegni ispirati alle “Fiabe Italiane” di Calvino.
Il primo grande traguardo è quello da parte degli studenti del liceo e delle scuole elementari di una scuola romana, di piantare i 23 alberi che sono stati donati e che saranno parte integrante di questo bosco, che verrà inaugurato ufficialmente il 5 Giugno.
Il Bosco di Calvino, diventerà davvero un luogo magico, dove poter trascorrere ore serene all’aria aperta e dove poter anche “respirare” un pò di letteratura !

Fonte e foto: heykiddo.it

Precedente Ce l'ho mi manca: il primo baratto di giocattoli tra bambini Successivo Le dolci sorprese per la Pasqua dei più piccoli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.