Lavagna appiccicosa fai da te

La lavagna appiccicosa fai da te è molto utile come strumento quando si hanno dei bambini piccoli. Ci puoi attaccare tutto quello che vuoi ed è una soluzione molto pratica per attività costruttive.

Lavagna appiccicosa fai da te

Oggi vi mostro come creare una lavagna appiccicosa che potete usare per tante attività diverse con i bambini, oppure semplicemente da usare come bacheca! I miei figli amano questi tipi di attività, in questa versione ho proposto loro tanti tipi di animali, e insieme abbiamo deciso su quale rettangolo fissarli in base alla grandezza. Spesso cerco attività per insegnare l’inglese ( la mia lingua) e con questa lavagna il gioco degli aggettivi è facilissimo e perfetto per introdurre nuovi termini. Ma ora vediamo come si realizza questa lavagna appiccicosa fai da te!

Materiale per lavagna appiccicosa fai da te

Cartellone colorato

2 fogli bianchi

Pellicola adesiva trasparente

Nastro adesivo

Nastro colorato per decorare

Colla

La pellicola adesiva è quella che si usa per rivestire le copertine del libri oppure per i vetri. Si trova al fai ad te oppure in cartoleria. Non è fondamentale che sia trasparente.

Procedimento:

Fissate con della colla i due fogli bianchi sul cartellone colorato.

Scrivete o incollate una scritta stampata del sostantivo o titolo sopra i due rettangoli, nel mio caso big e small.

Ora ritagliate due rettangoli di pellicola, leggermente più piccoli dei foglia bianchi. Togliete lo stato di protezione e fissate sul foglio con il nastro adesivo. Ricordate di lasciare la parte appiccicosa verso l’alto!

Potete decorare a piacere con un nastro colorato , io ho usato un nastro viola giusto per i contorni.

Potete attaccare tutto quello che volete, ma per in modo che si possa riutilizzare è meglio plastificare le immagini. Così i fogli non si strappano e i bambini possono attaccare e staccare a piacere.

Ho plastificato le immagini scelte e poi ritagliato. Le plastificatrici non costano molto si trovano in cartoleria oppure nel reparto cartoleria al supermercato. In alternativa potreste usare il nastro adesivo per plastificare ma in quel caso vi consiglio di usare un cartoncino più spesso per stampare le immagini.

I miei figli hanno apprezzato moltissimo questa attività, dopo aver sistemato gli animali del quadri giusti abbiamo deciso di metterli in in ordine di grandezza, non è stato semplice ma molto divertente. Potete cambiare e magari fare delle immagini di persone felici e alcuni tristi, alto e basso oppure freddo e caldo! Le possibilità sono infinite!

 

Guarda qui sotto il breve video tutorial, iscriviti al mio canale youtube per vedere tutti i miei video in anteprima! ( clicca qui per andare al mio canale youtube)

Torna alla home per tante attività divertenti! Seguimi su Facebook sulla pagina Attività creative per mamme e bambini MammAcs oppure su Instagram mi trovi come mamma_acs!

fai-da-te, Imparando giocando

Informazioni su mammacs

Mi chiamo Anna, sono mamma di due bambini meravigliosi e mi piace sperimentare con loro tante attività creative! Sul mio blog oltre alle attività creative per bambini troverai qualche idea di fai da te, per le mamme creative come me ma anche qualche articolo leggero e ironico sulle mie esperienze di mamma!

Precedente Puzzle con stecchi gelato Successivo Domino tattile

2 commenti su “Lavagna appiccicosa fai da te

  1. Manuela il said:

    Bellissima idea! Ma ho provato a realizzarla e i miei animali plastificati sono rimasti appiccicati sulla pellicola adesiva (ho usato quella per i libri). È stato questo il mio errore? O nel plastificare? Grazie mille! Manuela

    • Ciao Manuela Grazie! Anche io ho usato la pellicola per libri e ho notato che se si lasciano gli animali attaccati per molto tempo ( nel mio caso una settimana) alcuni restano attaccati, anche io come te ho semplicemente plastificato le immagini. Meglio staccarle una volta finito di giocare oppure usare una carta più spessa da plastificare se si ha intenzione di lasciare attaccati gli animali per molto tempo. Spero di esserti stata d’aiuto!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.