Gessetti colorati fai da te

gessi1

Ho sempre voluto provare a fare i gessetti in casa, e l’altro giorno si è presentata l’occasione perfetta! Ero in cortile con i miei bambini a giocare e Giorgia mi ha chiesto di disegnare per terra con i gessetti. Siamo saliti in casa per prenderli ma non c’erano, li avevamo finiti! Per rimediare alla delusione di Giorgia le ho detto ” perchè non ne facciamo noi? magari a forma di stelline?!” Vi lascio immaginare la sua risposta 😉 Avevo tutto quello che serviva nel mio super armadio “lavoretti”. Vediamo cosa serve per realizzare questi gessetti colorati:

Materiale

gessi5

Gesso alabastrino

Acquarelli liquidi /colorante alimentare

Stampi di silicone

Acqua

Non vi scrivo le quantità esatte perchè è meglio andare a occhio… é davvero molto semplice. Se vedete che il composto è troppo asciutto e granuloso aggiungete acqua, se invece risulta troppo liquido aggiungete gesso.

gessi6

Mischiate gesso e acqua fino ad ottenere una crema come questa nella foto:

gessi7

Una volta ottenuta la consistenza giusta dividete il composto in bicchieri di plastica, tanti quanti colori volete fare. Aggiungete qualche goccia di colorante alimentare oppure di acquarello e mischiate fino ad ottenere il colore che desiderate. Ho provato sia il colorante alimentare che l’acquarello, tra i due preferisco il primo perchè il colore risulta più vivace e serve meno prodotto. L’acquarello tende a rendere il composto più denso, non è un problema basterà aggiungere un’pò d’acqua. Ora trasferite il gesso colorato negli stampini di silicone.

gessi3

Con un bastoncino , o quello che trovate a portata di mano, mischiate il composto nello stampino, assicuratevi di riempire tutti gli spazi ed eliminare bolle d’aria.

Lasciate asciugare per un paio di ore , o fino a quando il composto risulterà duro. Estraete con delicatezza e……. ta-daaaa ecco i vostri gessetti colorati fai da te!

gessi4

gessi2

Se ti è piaciuta questa idea seguimi sulla mia pagina facebook cliccando  qui

Buon divertimento ! 

MammAcs

Precedente 10 cose disgustose che fanno tutte le mamme Successivo Come trasferire fotografie su legno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.