Decorazioni di Halloween – fantasma di garza

fantasma stiff

Decorazioni di Halloween – fantasma di garza

Se state cercando qualcosa per sbalordire i vostri ospiti per la magica notte di Halloween, questo fantasma di garza è perfetto per voi! In poco tempo e senza spendere molto potrete realizzare una decorazione di Halloween davvero magica, un fantasma di garza!

Ho visto questa idea tante volte girando sul web e finalmente quest’anno ho deciso di provarci, ci è voluto qualche tentativo e cambiamento ma alla fine direi che il risultato è ottimo!

Vediamo cosa serve e come si realizza questa decorazione di Halloween – fantasma di garza!

Materiale: 

Bottiglia di plastica 

Pallncino

Telo di Garza *

Colla vinilica

Nastro adesivo

*Non è semplice trovare un telo di garza così grande quindi ho optato per un telo per formaggi, ovvero la garza che si usa per fare i formaggi in casa o cucinare al vapore. Non costa molto e si trova facilmente online, se avete problemi a trovarlo cliccate qui.

Prima di tutto sistemate per terra, o dove avete intenzione di lasciare il fantasma ad asciugare ( ci vorranno almeno 12 ore) della pellicola o della carta da  forno , questo perchè il fantasma non attacchi al piano di lavoro.

Diluite la colla vinilica con dell’acqua, più acqua che colla, per intenderci, deve essere molto liquida. Imbevete la garza del liquido , e strizzate. Fissate con il nastro adesivo il palloncino in cima alla bottiglia, meglio se mezza piena così sarà più stabile e posizionate sulla base di lavoro che avete ricoperto.

fantasmasti4

Sistemate la garza sopra sopra il palloncino. Sarà fondamentale che i 4 punti che toccano terra siano accartocciati ,cos’ì da fornire una buona base di appoggio per il nostro fantasma. Come vedete nella foto ho usato uno spruzzino, sconsiglio questa tecnica perchè muove troppo il telo ! Ho fatto diverse prove prima di scrivere questo post e la soluzione più facile e veloce è appunto bagnare la garza prima di sistemarla sul palloncino/ bottiglia.

fantasma sti3

Lasciate asciugare tutta notte, o fino a quando risulterà asciutto e rigido. Con uno spillo scopiate il palloncino e staccate il fantasma dalla basse. Se dovesse deformarsi mentre lo scollate , non importa potrete rimodellarlo! Ora non vi resta che incollare occhi e bocca, io ho semplicemente ritagliato del cartoncino nero e fissato con nastro bi-adesivo.

fantasma stiff2

IL fantasma di garza è pronto! Posizionatelo davanti alla porta oppure come centro tavola! Potete anche appenderlo al soffitto con del filo da pesca, a voi la scelta!

Scopri tutte le nostre decorazioni e lavoretti per Halloween cliccando qui e metti mi piace sulla pagina Facebook Attività creative per mamme e bambini MammAcs per essere sempre aggiornato!

Precedente Lanterne di Halloween Successivo lavoretto Halloween- lanterne di carta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.