BISCOTTI MORBIDI ALLA BANANA E CARAMELLO

Print Friendly, PDF & Email

I biscotti alla banana e caramello sono dei dolcetti semplici da preparare, morbidi e deliziosi.
Sono perfetti se vengono serviti con il tè.
Adoro preparare questi biscotti insieme a mia figlia, lei li chiama “bitotti amello”ed è bello vederla impastare con le sue manine anche se poi combina un caos.
E’ fondamentale lasciarla fare e sporcarsi perché acquisisce manualità e per lei è comunque un gioco divertente.
Quando decido di impastare lascia tutto e corre in cucina curiosa di vedere cosa prepara la sua mamma e desiderosa di dare sempre il suo piccolo contributo.
Provate anche voi a preparare i biscotti insieme ai vostri bambini, di qualsiasi gusto e forma!
Sono momenti di vita quotidiana che fermano il tempo e rallentano il tic-tac frenetico dell’orologio.

Biscotti alla banana e caramello

INGREDIENTI:
* 450 g. di farina 00
* 130 g. di burro
* 2 uova
* 150 g. di zucchero di canna integrale
* 120 g. di cioccolatini ripieni di caramello
* 1 cucchiaino di lievito in polvere
* 1/2 cucchiaino di bicarbonato
* 70 g. di banana secca disidratata
* 3 cucchiai di latte

PROCEDIMENTO:
In una ciotola di media grandezza setacciate la farina ,il lievito e il bicarbonato.
Con il mixer lavorate il burro con lo zucchero di canna fino ad ottenere una crema.
Unite le uova una alla volta.

Incorporate la farina,la banana secca disidratata tagliata a pezzettini,i cioccolatini spezzettati e il latte.
Impastate bene senza lavorare troppo gli ingredienti.

Dividete la pasta in due parti e formate due rotolini.
Avvolgeteli nella pellicola trasparente e teneteli nel frigorifero per tre ore.

Rivestite con carta forno due piastre e scaldate il forno a 180 C.
Tagliate la pasta a dischi e distribuiteli sulle piastre.

Fate cuocere i biscotti per 15/20 minuti e sfornate quando i bordi saranno consistenti e il centro ancora morbido.
Fateli intiepidire sulla piastra fino a quando si saranno induriti un poco,quindi trasferiteli su una griglia e lasciateli raffreddare completamente.

Potete trovare questa e tante altre ricette anche nella mia pagina Facebook 

A presto con la prossima ricetta 🙂