Organizzare una festa: consigli e suggerimenti

E’ il cruccio di ogni mamma (anche di qualche papà…): devo organizzare una festa al mio bimbo, da dove comincio??
Vi voglio aiutare con alcuni consigli e suggerimenti che secondo me saranno sicuramente preziosi 🙂

organizzare una festa

Organizzare una festa: consigli e suggerimenti

LO SPAZIO
* Radunate i bambini nella cameretta, dove tutto è già a loro misura. Al momento della merenda, potranno trasferirsi in cucina o in soggiorno.
* Se le stanze sono troppo piccole, organizzate la festa nel soggiorno: togliete poltrone, tavolinetti e soprammobili, appoggiate il tavolo contro una parete e proteggete i divani con teli colorati.
* Rallegrate l’ambiente con decorazioni colorate: festoni di carta crespa e palloncini appesi al lampadario. Potete scrivere su ogni palloncino il nome di un bambino e regalarglielo a festa finita.
* Fateli divertire con le stelle filanti ma evitate i coriandoli, perché sarebbe poi difficilissimo raccoglierli!

I GIOCHI
* Preparate dei giochi da fare tutti assieme. Per i più piccoli sono adatti anche un paio di DVD mentre per i più grandicelli è più indicata un po’ di musica.
* Chiedete ad alcune mamme di fermarsi durante la festa, per darvi una mano nella sorveglianza e nell’organizzazione dei giochi.

LA MERENDA
* Coprite la tavola con una tovaglia di carta e utilizzate piatti e bicchieri di plastica. Per evitare confusione scrivete su ogni bicchiere il nome di un bambino.
* Servite voi le bevande, per evitare che vengano rovesciate a terra. fateli scegliere tra succhi di frutta, acqua minerale non gassata, aranciata, bibite a base di cola e altro che non sia ovviamente alcolico!
* Preparate cibi che non richiedano l’uso delle posate: piccoli panini farciti con prosciutto, salame e sottilette, pizze e focacce salate già porzionate a piccole fette.
* Evitate la maionese e le creme: possono sporcare e risultare indigeste ai bambini più delicati di stomaco.
* Al momento del dolce, servitelo in piccole porzioni, dando ad ognuno un cucchiaino di plastica.
* Se la torta è molto decorativa, portatela prima a tavola intera per farla ammirare ai piccoli invitati!

organizzare una festa

*** Seguitemi su Facebook! ***

Precedente Crema di riso agli agrumi, dolce dessert Successivo Crostata ricotta e frutta: la torta Arlecchino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.