Calendario dell’avvento: 3 dicembre poesia e lavoretto di Natale

3 DICEMBRE: CALENDARIO AVVENTO POESIA E LAVORETTO –

Oggi ci siamo cimentati nella decorazione delle classiche forme di Natale: la renna, la stella, l’albero, l’angelo e il fiocco di neve. E’ proprio vero che quando c’è la porporina c’è la magia! Non basta mai! ne vorremmo sempre di più, sempre meglio e ovunque!
Le formine di compensato le ho acquistate in un negozio specializzato per le belle arti e gli hobbies e questo è stato il risultato:

Finalmente mi sono decisa a scegliere e rimaneggiare una poesia da imparare per Natale. L’ho trovata sul sito filastrocche.it e l’ho modificata in alcuni punti.
Quest’anno a Natale
vorrei fare qualcosa di speciale…
Dico alla mamma che è buona e bella
Ma lei lo sa che è la mia stella!
Dico al papà che è il mio amico migliore
Ma lui lo sa che lo amo col cuore
A qualcosa vorrei rinunciare…
ma a Natale è tutto così eccezionale!
Allora quest’anno ci penso un po’
e l’anno prossimo poi vedrò.

Precedente Affrontare temi delicati con i bambini attraverso la favola di Pinocchio Successivo Casa di Babbo Natale a Montecatini: che delusione!

2 commenti su “Calendario dell’avvento: 3 dicembre poesia e lavoretto di Natale

  1. Noi siamo alle prese con il nostro specialissimo calendario dell’avvento e ogni giorno è davvero uno spettacolo leggere la meraviglia negli occhi dei miei piccoli. Ieri ci siamo anche cimentati con cartoncini e fogli colorati per realizzare degli alberelli di Natale da appendere in casa… Per oggi pomeriggio ho un’altra ideuzza… Vedremo cosa ne esce fuori…

I commenti sono chiusi.