lo so…non si fa… ma è stato più forte di me!!!

In questi giorni sto chiudendo un contratto importante per la società con la quale lavoro e viaggio in treno quasi ogni giorno…
La situazione della linea Velletri-Roma, che passa a 100 mt da casa mia, è indecente: sembriamo tanti zombie incartapecoriti stipati in un carro bestiame, a volte senza riscaldamento, altre senza bagni e non si può nemmeno scendere da tutte le carrozze alle fermate perchè la banchina è più corta del treno. Su una tratta della durata di 25 minuti, ci sono, in media, almeno 10 minuti di ritardo, ogni giorno…Stamane, siccome qui è piovuto molto e i treni erano tutti in forte ritardo, ho preso il treno dalla stazione di Ciampino dove passano più convogli che alla mia fermata. Inutile dire che ho trascorso 20 minuti, tanto impiega il treno ad arrivare alla stazione centrale, in piedi, stipata come una sardina maledicendo le ferrovie dello stato…insomma, ve lo racconto per giustificare il mio folle gesto..al ritorno, sul treno Roma-Ciampino, il controllore riesce a passare perchè il convoglio è semivuoto e ferma un ragazzino, avrà avuto si e no 16 anni, con il biglietto timbrato 2 volte…cominciano a discutere e il controllore dice al ragazzino che gli farà la multa di 500 euro, che il suo comportamento non è giustificabile, che certe cose non si fanno e che i suoi genitori si dovrebbero vergognare…Io stavo per scendere alla mia fermata, passo nel corridoio tra il controllore e il ragazzino, faccio vedere il biglietto al controllore e faccio l’occhiolino al ragazzino. dopodichè lascio cadere l’ombrello, il controllore si china a raccoglierlo e ficco in mano al ragazzino il mio biglietto timbrato. Il cuore mi batteva a cento al’ora. Sento il controllore che dice al ragazzino:”per stavolta ti sei salvato” proprio mentre scendo dal treno…insomma, lo so che ho fatto una cosa sbagliatissima,  ma se al posto del ragazzino ci fossi stata io, il controllore non avrebbe mai avuto l’opportunità di parlarmi in quel modo e con quella saccenza. Sicuramente avrei ribattuto, tirato fuori leggi e normative, mi sarei fatta giustizia in qualche modo…gli avrei detto che c’è l’opportunità di pagare il biglietto maggiorato direttamente a lui… La conoscenza, in ogni sua forma, da ad ognuno di noi la forza di reagire alle situazioni di ogni giorno senza farci sentire sottomessi da persone che approfittano di noi e delle nostre debolezze. E quel ragazzino…avrà anche sbagliato ma io, sinceramente, l’ho capito e giustificato.

Precedente Trasferta a Napoli e Sorrento Successivo Una serata a due

9 commenti su “lo so…non si fa… ma è stato più forte di me!!!

  1. BRAVA…. magari è stato un caso per il ragazzino…hai risparmiato la multa ai genitori..di questi tempi sicuramente non è una manna dal cielo…. 😉

  2. Hai fatto benissimo, e sono d’accordissimo specialmente su questa frase: “la conoscenza, in ogni sua forma, da ad ognuno di noi la forza di reagire alle situazioni di ogni giorno senza farci sentire sottomessi da persone che approfittano di noi e delle nostre debolezze”.
    Più che il ragazzino, mi rattrista quello che ha fatto il controllore. Facile farsi grande con chi non può avere argomenti. Per fortuna che ci sono in giro anche persone come te, amica

  3. anche secondo me hai fatto bene… e non voglio nemmeno pensare a perchè il ragazzino non avesse il biglietto… in quel caso il controllore non può avere ragione… non siamo mica bestiame! che modi di far viaggiare le persone!!

    e comunque: certo che hai proprio competenze da borseggiatrice provetta 😉

  4. Hai ragione, non si fa. Ma non è giusto neppure prendersela con un ragazzino perchè si è sicuri che saprà difendersi. Tra i due gesti, condanno di più quello del controllore!

  5. e no mia cara la pedagogista non si fà cartellino giallo! un bacione e poi ti lamentavi del trenino piccolo della circumvesuviana 😉

  6. ciao yummy oggi volevo farti una sorpresa al laboratorio…due giorni fa avevo chiamato e mi avevano confermato l’incontro…poi si vede che hanno cambiato idea..non ti nascondo che la cosa mi ha un pò sorpreso perchè avevo pure mandato una email per conferma….comunque peccato …spero che troverò un altra occasione. ciao buona festa

I commenti sono chiusi.