“Ho tagliato il cordone ombelicale con i denti” : la storia di un parto insolito

newborn-659685_1280UN PARTO INSOLITO- La notte tra il 13 e il 14 agosto scorsi, per Virginia e Thomas, giovane coppia di Hèrault in Francia, sarà sicuramente da ricordare.

Durante quelle ore infatti la donna, giunta al termine della gravidanza, inizia a sentire le prime contrazioni. Così decidono di mettersi in macchina per raggiungere l’ospedale che dista circa 50 chilometri dalla loro abitazione, ma per poterci arrivare bisogna fare tutte stradine interne e quindi più di un’ora di macchina.

Ma le contrazioni si fanno sempre più ravvicinate e il marito capisce che non faranno in tempo a raggiungere l’ospedale e a metà strada decide di fermarsi per aiutare la moglie a partorire.

LEGGI ANCHE: Fiocco azzurro a Ferragosto: donna partorisce in macchina

PARTO IMPROVVISO- “Siamo stati in uno stato di stress,  di panico totale! Lei si contorceva dal dolore. Io non sono un medico ,  io sono pizzaiolo! ” racconta il neo papà, ancora incredulo per quanto accaduto.

Quando ci si rende conto che il bambino è qui, prevale  l’istinto di base degli animali – prosegue Thomas, ricordando quei momenti concitati

Non avevo nulla per  tagliare il cordone in macchina, e così l’ho tagliato con i denti. Come un pezzo di carne. E ‘un po’ barbaro,  ma è stato un riflesso di sopravvivenza. Abbiamo avuto il buon Dio con noi! Quando i vigili del fuoco sono arrivati, mi hanno fatto i complimenti.” 

Mamma e bambino ora sono ricoverati all’ospedale e godono di ottima salute.

Fonte: www.magicmaman.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.