Abbandonato a tre giorni di vita, dopo due mesi potrebbe essere dato in adozione

E’ stato trovato a Pompano Beach, in Florida, in un parcheggio a febbraio. Ora, dopo quasi due mesi, potrà partire il processo di adozione. Il neonato era stato abbandonato a tre giorni di vita con il cordone ombelicale attaccato.

Leggi anche: Lugano, neonato abbandonato in una busta di plastica

Ora vive in una casa famiglia e gode di buona salute. E’ stato chiamato John Doe. “Mangia poco e dorme, sembra essere felice”, ha detto l’avvocato Desiree Caton, che si occupa della sua situazione. Sono passati quasi 60 giorni e i genitori non sono stati localizzati. Nell’interesse del bambino, chi si occupa della causa ha fissato l’udienza al 22 maggio.

2 risposte a Abbandonato a tre giorni di vita, dopo due mesi potrebbe essere dato in adozione

  1. Siamo una coppia sposata da 14 anni abbiamo lui 43 e io 37 desiderosi di diventare genitori e dare Amore a quest esserino.Questo è un gesto che una Mamma non dovrebbe fare Abbandonare un figlio è un gesto da brividi. Vi prego rispondetemi Ci teniamo molto ad adottarlo

  2. Non riesco a capire xchè il Buon Dio manda figli a chi non li merita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.