Mamma a 12 anni: “Se mia figlia seguisse le mie orme non mi dispiacerebbe”

E’ diventata mamma a 12 anni e lo rifarebbe, lo augura anche a sua figlia. E’ la rivelazione della mamma più giovane del Regno Unito. Ora ha 22 anni e due figli e il suo passato non lo cambierebbe per niente al mondo. Amy Crowhurst ha dato la vita dieci anni fa ad Alfie e a poca di stanza ha dato la vita anche alla piccola Destiny.

Leggi anche: Baby mamme a Milano, un fenomeno in crescita

Le due gravidanze, con lo stesso partner, sono avvenute nel 2002 e nel 2005. Il padre dei due bambini è un 15enne che nel 2002 aveva avuto un rapporto con Amy e tra i due c’è stato un breve riavvicinamento nel 2005, e così Amy è rimasta di nuovo incinta.

E’ la cosa migliore che potessi fare – racconta serenamente la ragazza – vedo quello che stanno passando le mie coetanee e sono felice di aver già superato quei dieci anni di notti insonni e vita sacrificata”.

La 22enne riesce a trovare anche il tempo per andare in discoteca ogni tanto. “Quando ne ho bisogno lascio i bambini ai nonni”, dice. E se sua figlia Destiny seguisse le sue ombre non sarebbe un problema per lei. “Sarei d’accordo se restasse incinta a 12 anni come me”, ammette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.