Nasce con una ciste enorme sul collo, trenta medici lì per lui

Ha sul collo una ciste grande come la sua testa, ma per fortuna è nato con un cesareo programmato il 10 maggio senza complicazioni. Un team di trenta medici lo ha fatto venire al mondo all’ospedale dei bambini di Akron, in Ohio.

Leggi anche: Neonato salvato dai medici con il congelamento

Un’ecografia prenatale aveva rivelato un tumore canceroso vicino alle vie respiratorie e i medici temevano di dover eseguire un intervento chirurgico alla nascita per evitare la morte. Il piccolo Ashton invece è stato in grado di respirare normalmente e non ha avuto bisogno di assistenza.

Andrew, il papà del piccolo ha ammesso che questa esperienza è stata di puro orrore. Otto medici, due anestesisti, 16 infermieri e diversi terapisti erano disponibili per aiutare la mamma Angie e il bambino. Il piccolo ha trascorso otto giorni in reparto prima di poter tornare a casa con i genitori e il fratellino Anderson. In questa settimana il piccolo dovrà tornare in ospedale per rimuovere la massa sul collo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.