Uovo alla coque – svezzamento e dintorni

Uovo alla coque: L’uovo ha un ruolo fondamentale nella piramide alimentare per il suo valore nutritivo, poche calorie, una elevata presenza di proteine, una giusta quantità di grassi e una cospicua dose di vitamine e sali minerali.

uovo alla coque
uovo alla coque

Per quanto riguarda l’alimentazione dei bambini, l’uovo spesso è oggetto di numerose critiche e pregiudizi facendolo scomparire dalla tavola delle famiglie.
L’uovo ha proprietà nutritive diverse a seconda che si tratti di tuorlo o di albume. Il primo, infatti, è molto ricco di grassi minerali e vitamine, il bianco d’uovo è privo di grassi ma contiene numerose proteine nobili. Solo quest’ultimo è vietato introdurlo nell’alimentazione dei bambini troppo piccoli perché possono scatenare fenomeni di intolleranza e allergia.
Dunque è bene che il nostro bambino assaggi l’uovo nelle sue componenti in tempi diversi. Dall’ottavo mese possiamo dargli in piccole dosi, da solo o aggiunto alle pappe, il tuorlo, mentre l’albume non prima dell’anno di vita, quando il suo apparato gastrointestinale è meno vulnerabile e in grado di assimilare le sostanze nutritive senza problemi.
E’ consigliabile preparare per i nostri bimbi l’uovo alla coque che è sicuramente più digeribile.

Uovo alla coque – svezzamento e dintorni

dal 9 mese solo il rosso d’uovo
dal 12 mese in poi anche il bianco d’uovo
Preparazione 5 minuti
Cottura 1 minuto

Ingredienti:

1 uovo extra fresco

Procedimento:

Sciacquate sotto l’acqua corrente l’uovo per eliminare eventuali impurità dal guscio. Mettete l’uovo in una piccola casseruola, copritelo completamente con acqua fredda, e aggiungete una presa di sale per evitare che il guscio dell’uovo si crepi durante la cottura. Portate lentamente ad ebollizione e dal bollore cuocete per un minuto. Rimuovete l’uovo dalla casseruola, passatelo sotto l’acqua corrente per fermare la cottura e facilitarne la manipolazione, posizionatelo in un portauovo e tagliate la calotta. Se la vostra piccola peste ha meno di un anno darete solo il rosso, mentre dall’anno di vita in poi potete anche fargli mangiare il bianco.
Un altro metodo di cottura dell’uovo alla coque è quello di immergere l’uovo (a temperatura ambiente) in acqua bollente. Cuocete in questo caso per tre minuti.
Per ottenere l’uovo sodo cuocete per 6 minuti a partire dall’inizio della ebollizione o nove minuti se immergete l’uovo in acqua bollente.

uovo alla coque
uovo alla coque

seguite anche gli aggiornamenti sulla pagina Facebook

Precedente Carciofo e gamberetti - ricetta per bimbi dai 12 mesi in poi Successivo Conchiglie al prosciutto, primo piatto - 8 mese

Lascia un commento