Polenta con coniglio, svezzamento 8 mese

Polenta con coniglio. Si è proprio così, i bambini già dall’ottavo mese possono mangiare la polenta, naturalmente quest’ultima è ideale anche per tutta la famiglia.
Accompagnate la polenta con un sugo di coniglio che di solito viene preparato per gli adulti mescolandola alla polenta, lasciata più morbida.

polenta con coniglio
polenta con coniglio

La polenta, in passato è stato l’alimento base della dieta delle persone abitanti nelle zone settentrionali dell’Italia, ma viene anche cucinata nelle zone montagnose dell’Abruzzo e del Molise. Il cereale di base usato è il mais, importato in Europa dalle Americhe a partire del XV secolo. La polenta divenne l’alimento base soprattuto dei ceti popolari e ha sfamato per secoli con grande dignità.

Polenta con coniglio, svezzamento 8 mese

Ingredienti:

30 gr di polenta
30 gr di ragù pronto preparato per la famiglia (coniglio)
20 cl di latte
1 piccola noce di burro (5 gr circa)
1 pizzico di sale

Procedimento:

Mettete il latte, il burro, un pizzico di sale in una piccola casseruola e fate riscaldare a fuoco basso. Fate cadere la semola a pioggia mescolando continuamente con un cucchiaio di legno. Fate cuocere per pochi minuti e comunque fino a quando non si ispessisce. Togliete la polenta dal fuoco, distribuitela su un piatto e aggiungete il ragù. Mescolate il condimento fino a portarlo alla temperatura ideale e vedrete che il vostro bambino gradirà davvero tanto la nuova pietanza.

polenta con coniglio
polenta con coniglio

Seguite la pagina facebook di Piccole Pesti crescono commentate, invitate i vostri amici, cliccate mi piace o lasciate un semplice “smile” per non perdere tutti gli aggiornamenti. Per i grandi seguite il blog Dolce Salato e bricolage  e tutti i social tra cui Google+, Instagram, Twitter e il canale You Tube.

Precedente Muffin delle feste - ricetta facile e per tutte le occasioni Successivo Carciofo e gamberetti - ricetta per bimbi dai 12 mesi in poi

Lascia un commento