Petto di pollo con banana, svezzamento 6 mese

Petto di pollo con banana, un piatto nuovo con una consistenza fine, da proporre al vostro bebè a partire dal 6 mese.

petto di pollo con banana
petto di pollo con banana

La carne è ricca di proteine, sostanze essenziali per le funzioni vitali dell’organismo, tra cui la formazione delle cellule, dei tessuti, dei muscoli e della pelle.
Le carni bianchi sono le più indicate per l’avvio dello svezzamento del bambino, perché sono meno a rischio di allergie e più digeribili. Si può iniziare lo svezzamento tra il quarto e il quinto mese di vita procedendo dapprima con una consistenza finissima e cremosa, dal sesto mese con una consistenza fine e dal 10 mese con pezzetti di carne più grossolana.

Svezzamento 6 mese
Preparazione 10 minuti
Cottura 10 minuti

Petto di pollo con banana, svezzamento 6 mese

Ingredienti:

30 gr di petto di pollo cotto alla piastra
1 banana matura
1/2 limone
2 rametti di cerfoglio
1 noce di burro piccola

Procedimento:

Lavate la banana e cuocetela con la buccia, per 10 minuti in forno caldo a 220° o al vapore.
Nel frattempo tritate finemente al coltello o in un tritatutto il petto di pollo.
Cotta la banana, prelevate la polpa e schiacciatela con una forchetta in un piatto con una piccola noce di burro e qualche goccia di limone. Se il vostro bambino ha meno di sei mesi utilizzate solo metà della banana. Aggiungete il pollo e qualche foglia di cerfoglio finemente tritata.

petto di pollo con banana
petto di pollo con banana

Seguite il blog Piccole Pesti crescono – svezzamento e dintorni anche sulla pagina Facebook. Per non perdere gli aggiornamenti non dimenticate di condividere, cliccare “mi piace” o semplicemente lasciare uno “smile”. Per i grandi seguite il blog Dolce Salato e bricolage, la pagina Facebook, e sui social Google+, Twitter e sul canale You tube. Anche in questo caso non dimenticate di condividere, cliccare “mi piace” o lasciare uno “smile” per non perdere tutte le novità proposte nel blog.

Precedente Biscotti smile - Colazione in allegria Successivo Torta di carote, ricetta facile per bimbi dai 12 mesi in poi

Lascia un commento