La “madre”in Belle & Sebastien

La “madre”in Belle & Sebastien

Durante questo periodo denso di festività ho avuto modo di guardare un paio d’ore di tv durante le ore serali con le mie due V, con la complicità di una brutta tosse che ci ha costrette a rimanere a casa per diversi giorni.

Mi è capitato, proprio ieri, di scegliere di vedere, con le mie pupe, il film francese intitolato ‘Belle & Sebastien’, diretto nel 2013 da Nicolas Vanier.

(altro…)

Condividi su

SOS villaggi dei bambini: la solidarietà è aiuto concreto

SOS villaggi dei bambini: la solidarietà è aiuto concreto

Gli “addetti ai lavori” nel settore delle politiche socio-educative come me ben conoscono alcune realtà difficili come quelle descritte sul sito SOS Villaggi dei Bambini

Ci sono dei bambini che vivono la propria infanzia, quello che dovrebbe essere il momento più spensierato della propria vita, in contesti famigliari di vera deprivazione affettiva. E non solo.

Ti parlo di bimbi che provengono da realtà in cui tossicodipendenza dei genitori, violenza, problemi famigliari di ogni tipo, scarsa cultura, non permettono ai genitori di riconoscere i reali bisogni dei figli.

(altro…)

Condividi su

Carmen Innocenti e la “violenza ostetrica”

Carmen Innocenti e la “violenza ostetrica”
 
Il lo scorso 25 novembre si è manifestato, in molti luoghi istituzionali e non, la giornata contro la Violenza di Genere. 
 
La dott.ssa Carmen Innocenti, psicologa ed antropologa, ha aderito con piacere alla Giornata di interventi e approfondimenti organizzata dall’UNISA, da Psiche & Nutrizione e da Oltrechemamma, con un video-discorso sulla violenza ostetrica.
 
Queste le sue parole:
 
Come la violenza di genere trova il suo retroterra culturale in frasi come “è solo uno schiaffo, non farne un dramma”, allo stesso modo la violenza ostetrica si poggia sue espressioni come “siete entrambi sani e salvi, non è quello che conta?” 
Una donna non dovrebbe mai accettare uno schiaffo come normale. 
Una mamma non dovrebbe mai accettare un trattamento sbrigativo, offensivo e paternalistico, uno che non rispetta le regole del consenso informato e le evidenze scientifiche, come se fosse un sacrificio necessario per stringere tra le braccia suo figlio.
Per il video della dott.ssa Carmen Innocenti clicca qui  e buona visione! Si tratterà di un interessante approfondimento su una tematica scottante di cui si inizia a parlare sul web e non, tra mamme e nell’ambito socio-medico.
Condividi su

1 3 4 5 6 7 42