Polpette fredde di ricotta prosciutto e carote

Polpette fredde di ricotta prosciutto e carote, ricetta veloce e sfiziosa, secondo semplice e gustoso adatto anche ai bambini più piccoli, ottime sia per il pranzo che la cena.

Polpette fredde di ricotta prosciutto e carote

Semplicissime da realizzare le polpette fredde di ricotta con prosciutto e carote sono deliziose.

Se i vostri bambini mangiano tranquillamente la ricotta potete proporle, oppure sostituitela con un’altro formaggio cremoso più gradito.

Perfetta la philadelphia o un formaggio senza lattosio in caso di intolleranze, inoltre sono anche senza uova e senza glutine utilizzando un prosciutto specifico.

La ricetta delle polpette fredde di ricotta nasce per caso, ricotta e prosciutto da consumare, mi è piaciuta l’idea di aggiungere una carota per renderle ancora più sfiziose e colorate, se non piace toglietela,.

Un mix comunque perfetto in questo periodo più caldo e poi sono senza cottura il che va benissimo.

Si possono preparare la sera per il giorno dopo o servirle addirittura come antipasto in una festa con i grandi in modo da renderli partecipi alla vostra tavola.

Seguitemi mamme in cucina oggi ci sono le polpette fredde di ricotta!

Polpette fredde di ricotta prosciutto e carote mamme in cucina Polpette fredde di ricotta prosciutto e carote mamme in cucina

QUI IDEE DA ARTE IN CUCINA

QUI ALTRE IDEE

Polpette fredde di ricotta prosciutto e carote

Ingredienti:

  • 150 g di ricotta
  • 80 g di prosciutto cotto
  • 50 g di carota
  • sale q.b.

Procedimento:

  1. Preferibilmente lessate la carota perchè cruda potrebbe restare indigesta, lascio a voi la scelta in base all’età e alle abitudini dei vostri bambini.
  2. Frullate il prosciutto con la carota, per me lessa, poi unite la ricotta, un pizzico di sale, io non l’ho aggiunto, preferisco non metterlo se si può evitare.
  3. Lavorate tutti gli ingredienti con un cucchiaio, poi prelevate delle porzioni con il cucchiaio e fate delle palline, risulteranno morbide e appiccicose ovviamente.
  4. Sistematele su un piatto con la carta forno e mettetele in frigo per 1 oretta oppure nel freezer 20 minuti, il tempo che diventano più sode.
  5. Bon appétit

(Visited 2.378 times, 1 visits today)
Precedente Polpette con patate prosciutto e robiola Successivo Risotto alle carote cremoso ricetta facile

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.